Inter-Vidal-Eriksen, Marotta: "Non faccio nomi, ma siamo molto attivi sul mercato"

Calciomercato

L'amministratore delegato nerazzurro fa chiarezza sulla situazione di mercato dell'Inter: "Stiamo cercando un centrocampista e un esterno. Abbiamo diversi contatti con società e agenti per migliorare la squadra. Eriksen? Giocatore importante e interessante"

Da una parte il campo, dall'altra il calciomercato. E' un'Inter concentrata su due fronti in questo mese di gennaio che si è appena aperto. Se da una parte tutta l'attenzione va sul duello scudetto con la Juventus, dall'altra si guarda con interesse anche alla finestra dei trasferimenti che potrebbe permettere ai nerazzurri di inserire quegli innesti utili a continuare a dare filo da torcere ai bianconeri in campionato. Sulla questione è intervenuto anche Giuseppe Marotta ai microfoni di Sky Sport. L'amministratore delegato dell'Inter non ha voluto fare nomi ma ha dato alcune indicazioni importanti sugli obiettivi nerazzurri: "Stiamo cercando un centrocampista e un esterno, stiamo avendo diversi contatti con società e agenti per cercare di migliorare questo gruppo. Non siamo ancora arrivati a una conclusione perchè vogliamo fare tutto con molta calma per mantenere l'asticella degli obiettivi sempre alta. Vidal? Non faccio nomi, ma siamo molto attivi".

 

In questo momento la società nerazzurra è in una fase d'attesa, visto che il centrocampista cileno partirà martedì per l'Arabia Saudita dove disputerà la Supercoppa spagnola con il Barcellona. Il rapporto tra Vidal e Valverde è ormai deteriorato e l'Inter è l'unica scelta del giocatore. Anche tra i due club non dovrebbero esserci grossi problemi nel trovare un accordo dal punto di vista economico, anche se il Barcellona non si è ancora convinto nel voler privarsi del calciatore. Intanto l'agente del calciatore, Fernando Felicevich, si trova in Italia e potrebbe incontrare la dirigenza nerazzurra nei prossimi giorni.

 

"Eriksen? Profilo importante e interessante"

Nella trattativa per portare Arturo Vidal in nerazzurro, si è inserito anche il nome di Christian Eriksen. Un profilo ritenuto sicuramente interessante dall'Inter, come dichiarato anche dallo stesso Marotta: "Spesso vengono accostati a noi giocatori importanti. Eriksen è un ottimo giocatore che va in scadenza a giugno e noi non abbiamo avuto nessun contatto con il Tottenham. Credo comunque che su di lui ci sia l'interesse di tante squadre e noi non abbiamo avviato alcun tipo di trattativa. Dico semplicemente che è un giocatore importante e interessante".

 

Come spiegato anche da Marotta, per il momento la questione Eriksen rimane sullo sfondo. Il Tottenham sarebbe anche disposto a cedere il giocatore a gennaio pur di non perderlo a zero, ma in casa Inter la priorità è Vidal. Non perchè i nerazzurri mettano in discussione il valore del danese, ma per una questione di necessità tecniche visto che Conte ritiene il centrocampista cileno come il giocatore ideale per colmare il gap con la Juventus. Eriksen rimane un'importante idea per giugno, anche se a quel punto la concorrenza sarà davvero folta visto che il giocatore si svincolerà dal Tottenham e su di lui hanno già chiesto informazioni anche Juventus, Real Madrid e Paris Saint-Germain.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche