Spal, Giorgio Zamuner sarà il nuovo direttore sportivo

Calciomercato

Scelto il sostituto di Davide Vagnati, dopo l'addio di quest'ultimo destinazione Torino. Per l'ex dirigente del Padova si tratta di un ritorno a casa, dato che da centrocampista è stato protagonista a inizio anni '90 della doppia promozione dalla C2 alla Serie B

SPAL-CAGLIARI LIVE

Dopo l'addio di Davide Vagnati, diventato nel frattempo nuovo responsabile dell’area tecnica del Torino dopo aver contribuito da ds alla doppia promozione della Spal dalla Lega Pro alla Serie A, il club di Ferrara ha scelto con chi sostituirlo. Si tratta di Giorgio Zamuner, che aveva un contratto con il Padova fino al giugno 2020. Tuttavia le parti si erano già dette addio alla fine della scorsa stagione, una volta ufficializzato il cambio di proprietà del club. Adesso una nuova avventura. Come anticipato da La Nuova Ferrara, sarà lui il nuovo direttore sportivo. 

Scelta di cuore

55 anni sulla carta d'identità, un profilo sicuramente di esperienza dopo le importanti sfide con Pordenone e Padova. Inoltre Giorgio Zamuner conosce benissimo l'ambiente Spal, dal momento che da centrocampista è stato protagonista della squadra che dalla C2 raggiunse in due anni la Serie B, tra il '90 e il '92 sotto la guida di Giovanni Battista Fabbri.

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE