Atletico Madrid, ufficiale l'arrivo di Dembelè: prestito con diritto di riscatto dal Lione

Calciomercato

L'attaccante francese arriva all'Atletico Madrid in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 35 milioni di euro: sarà lui a sostituire Diego Costa nel reparto offensivo dei Colchoneros. Contestualmente a questa operazione, il Lione accoglie Slimani in prestito dal Leicester fino a giugno 2022

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE IN TEMPO REALE

Diego Costa ha lasciato l'Atletico Madrid, ma i Colchoneros non si sono fatti trovare impreparati e hanno immediatamente rimpiazzato il centravanti spagnolo: agli ordini del Cholo Simeone è infatti arrivato ufficialmente Moussa Dembelè, che si trasferisce dal Lione con la formula del prestito con diritto di riscatto al termine della stagione. Tipologia di trasferimento che comunque non ha impedito all'Atletico di dover versare 1.5 milioni di euro nelle casse del club francese: dovranno diventare in totale 35 se la società spagnolo vorrà acquistarlo a titolo definitivo a giugno. Contestualmente a questa operazione, il Lione ha sostituito Dembelè con Islam Slimani: l'attaccante algerino arriva in prestito per un anno e mezzo dal Leicester e giocherà in Ligue 1 dunque fino al giugno 2022.

I numeri di Dembelè

Dembelè non potrà essere subito a disposizione di Simeone, visto che la frattura di un braccio lo terrà ai box per un altro mese circa. Il suo rientro è previsto per metà febbraio, ma i suoi numeri nelle ultime stagioni hanno convinto il club spagnolo a puntare comunque su di lui. Rispettivamente 15 e 16 le reti segnate da Dembelè nelle ultime due edizioni della Ligue 1, dopo il Lione lo aveva acquistato dal Celtic nell'estate 2018 per 22 milioni di euro. Grande protagonista anche nella cavalcata in Champions League dello scorso anno, con la sua doppietta nella gara dei quarti di finale contro il Manchester City che permise alla formazione di Rudi Garcia di qualificarsi per la semifinale (persa poi contro il Bayern Monaco). Nella stagione attuale, Dembelè non ha cominciato al meglio, con un solo gol in 16 presenze in campionato, prima che l'infortunio al braccio lo mettesse fuori gioco a fine dicembre.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.