15 dicembre 2016

Shanghai chiama Tevez, offerta choc dalla Cina

print-icon
tev

Secondo il quotidiano argentino Olè, l'ex Juventus avrebbe accettato gli 84 milioni di dollari proposti dal club cinese per due stagioni, più un indennizzo di 10 milioni per l'anno di contratto rimanente con il Boca Juniors

Carlos Tevez starebbe per salutare il Boca per approdare nella Chinese Super League. L'Apache, stando all'argentino "Ole", avrebbe infatti accettato l'offerta-choc arrivatagli dallo Shanghai Shenhua: 84 milioni di dollari per due stagioni. "Domenica giocherà la sua ultima gara alla Bombonera", scrive il quotidiano. Tornato al Boca il 13 luglio 2015, dopo il lungo "esilio" europeo, Tevez ha deciso di provare una nuova esperienza, allettato anche dall'offerta "irrinunciabile" arrivatagli dalla Cina e nemmeno il memorabile 4-2 rifilato agli storici rivali del River, nel Superclasico' dell'11 dicembre, sembra abbia convinto l'ex Manchester e Juventus a continuare con la maglia del Boca.

"Carlos sa che lo vogliamo e vogliamo continuare con lui. ma ci sono decisioni che vanno al di là dello sport e le rispettiamo", ha detto l'allenatore del Boca, Guillermo Barros Schelotto. Tevez ha ancora un anno e mezzo di contratto col Boca che riceverà dai cinesi dello Shanghai, si dice, come indennizzo di 10 milioni di dollari.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky