23 dicembre 2016

Calciomercato, Oscar è addio Chelsea: va in Cina

print-icon
osc

Il primo grande trasferimento del mercato di gennaio 2017 è quello del brasiliano Oscar che lascia il Chelsea capolista in Premier di Conte per trasferirsi in Cina allo Shanghai SIPG di Villas-Boas

Oscar dos Santos Emboaba Júnior - per tutti sempre e solo Oscar - saluta l'Europa e se ne va in Cina, adesso è ufficiale. A comunicarlo è direttamente il sito del Chelsea che scrive: "Chelsea Football Club e Shanghai SIPG hanno raggiunto un accordo per il trasferimento a titolo definitivo di Oscar". E ancora. "Il 25enne brasiliano firmerà per il club della Super League cinese all'inizio della finestra di mercato di gennaio".

Solo 9 presenze in campionato - Dopo quattro anni in blues in cui ha vinto una Premier League, una League Cup e una Europa League, il fantasista brasiliano cresciuto a San Paolo cambia continente e sposa il progetto cinese di Andre Villas-Boas per una cifra - ufficiosa - di ben 60 milioni di sterline. Alla base di questa scelta, anche ragioni tattiche, come spiega sempre il Chelsea attraverso il proprio sito: "L'arrivo di Conte e il passaggio al 3-4-3 in Ottobre hanno visto limitare le opportunità del giocatore" che lascia Stamford Bridge dopo appena 9 presenze in Premier e 2 in FA Cup. 

 

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky