27 dicembre 2016

Inter, scordati Simeone. L'Atletico lo blinda

print-icon
Diego Simeone, Atletico Madrid

Diego Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid (Getty)

Il direttore esecutivo dell’Atletico Madrid Miguel Ángel Gil Marín spegne i sogni nerazzurri di Simeone: "Rimarrà qui anche nella prossima stagione"

Atletico Madrid-Simone, ancora insieme - Nerazzurro più sfumato all’orizzonte, perché nonostante l’amore da sempre confessato per l’Inter (squadra nella quale ha militato da calciatore) il futuro di Diego Simeone sarà ancora all’Atletico Madrid. Parola di Miguel Ángel Gil Marín, direttore esecutivo dei  Cholchoners: “Simeone resterà sulla panchina dell’Atletico sia questa stagione che quella successiva”. Un’affermazione, quella fatta dal dirigente del club spagnolo a ‘La Sexta’ durante la trasmissione LaLiga Promises, che dunque spazza ogni dubbio sul futuro di Simeone. Per il Cholo il matrimonio con i colori nerazzurri rimandato: l’Inter e la Serie A dovranno ancora attendere, nel futuro di Simone ci sarà ancora l’Atletico Madrid.

Volontà precisa - Queste le parole complete del direttore esecutivo dell’Atletico Madrid Miguel Ángel Gil Marín sul futuro del Cholo: "Io credo che Simeone resti sia questa stagione sia la prossima e mi auguro molte altre stagioni ancora. Per quanto riguarda la parte Atletico, sicuramente resta. È con noi da 5 anni e la cosa più ragionevole è che rimanga con noi per altri anni ancora dato che siamo soddisfatti del suo operato. È stata una benedizione per entrambi incontrarci: tanto per lui quanto per noi, in questo periodo della storia del club. È un'occasione per la crescita di entrambi e la cosa fondamentale è che si prosegua verso questo iter insieme".

Simeone e l’Inter – Nelle scorse settimane (nella conferenza stampa alla vigilia del match di Champions contro tra Atletico e Bayern Monaco), proprio Diego Simeone aveva infatti confessato il desiderio di cambiare aria in futuro: "Tutti sanno che un giorno allenerò l'Inter, questa non è una novità. Penso sia normale che mio figlio, mio padre o mia sorella parlino dell'Inter e del fatto che un giorno io possa allenarla. Giovanni è mio figlio, parlo tanto con lui. Il futuro è chiaro e non c'è molto da commentare". Ma dopo le parole di Miguel Ángel Gil Marín, per Simeone l’Inter sembra essere più lontana.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky