12 gennaio 2017

West Ham, Bilic: "Payet se ne vuole andare"

print-icon
Dimitri Payet - West Ham

Dimitri Payet, attaccante del West Ham (getty)

Una notizia scuote il West Ham: Dimitri Payet non vuole più giocare con gli Hammers. Lo ha detto il manager degli Hammers in conferenza stampa: "Non è una questione di soldi, mi aspetto che ora si ricreda. Comunque non lo venderemo"

Una notizia improvvisa. Dimitri Payet lascia il West Ham? Potrebbe succedere. Il francese è stato vero protagonista in questa stagione, ma l’altalenante andamento degli Hammers in Premier League sembra aver cambiato i suoi piani. Tanto che, come confermato da Slaven Bilic, ha deciso di non voler giocare più con il club. Il 29enne aveva firmato un contratto fino al 2021 solo a febbraio, dopo la prima, incredibile stagione in Inghilterra. Ma, dopo l’Europeo e una prima parte non soddisfacente di 2016/17, qualcosa non sembra essere andato nel verso giusto.

Un mese fa - "Non siamo intenzionati a vendere il nostro miglior giocatore", aveva detto Bilic a dicembre. "Abbiamo detto la stessa cosa nella finestra di mercato estiva, e ora sono ricominciate le speculazioni. Dimitri ha un contratto con noi, anche lungo. E dico ciò che dirò sempre: non vogliamo venderlo".

Ora "vuole andarsene" - L’allenatore del West Ham si è detto "arrabbiato" e "deluso" in conferenza stampa, ammettendo la scelta del francese: "Abbiamo sempre detto che non vogliamo vendere il nostro miglior giocatore, ma ora Payet non vuole più giocare per noi. Se ne vuole andare, ma noi non lo venderemo". E ancora: "Questa squadra, lo staff: gli abbiamo dato tutto il possibile, siamo sempre stati al suo fianco. Mi sento molto deluso. E arrabbiato".

Il caso - Lo stesso Bilic non riesce a trovare motivazioni per la presa di posizione di Payet: "Ho parlato con il Chairmam e non sembra essere una questione di soldi. Gli abbiamo concesso un contratto a lungo termine perchè volevamo restasse con noi. Non lo venderemo, comunque: vogliamo tenere tutti i nostri migliori giocatori. Mi aspetto che ora torni con impegno e determinazione per dimostrare alla squadra ciò che la squadra ha sempre dimostrato a lui".

 

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky