04 maggio 2017

Psg, Berta candidato a ruolo di ds. E Simeone potrebbe seguirlo

print-icon
Diego Simeone - Atletico Madrid

Diego Simeone, allenatore dell'Atletico Madrid (getty)

Il club parigino ha puntato il dirigente dell'Atletico e lo vorrebbe come nuovo direttore sportivo: la decisione è attesa per dopo la gara di ritorno di Champions League. Berta, qualora accettasse, proverebbe a convincere Simeone - tra i candidati alla panchina dell'Inter - a sposare il progetto del Psg

Sarà una calda, bollente estate di calciomercato. Protagonisti? I giocatori. Ma non solo: anche il valzer di allenatori e direttori sportivi è infatti pronto a cominciare. Il primo assaggio lo ha dato la Roma, che ha ufficializzato l’arrivo di Monchi. Per conoscere il futuro di Spalletti, invece, ci sarà bisogno ancora di qualche settimana. Allo stesso modo ci sarà da aspettare per conoscere quello di Stefano Pioli: l’allenatore nerazzurro è per ora in bilico tra l’addio e la riconferma. Tra i nomi dei suoi possibili successori, qualora Suning ritenesse opportuno cambiare, c’è anche Diego Simeone, ormai da tempo più che una semplice suggestione. La strada per arrivare all’attuale tecnico dell’Atletico Madrid non è però in discesa, soprattutto in vista di una concorrenza che si prospetta serrata.

Berta verso il Psg. E Simeone…

A complicare le cose per l’Inter potrebbe essere proprio un italiano: Andrea Berta. Oggi è uno dei più importanti uomini di mercato internazionale dell’Atletico Madrid, braccio destro del ds Caminero. Proprio Berta - ex direttore sportivo del Parma e per qualche mese collaboratore del Genoa, in passato - è tra i più importanti candidati a diventare nuovo ds del Paris Saint-Germain. I francesi avrebbero già scelto di ripartire da lui: l’italiano è per ora tentato, ma non ancora sicuro di lasciare la Capitale spagnola. La decisione dovrebbe essere presa dopo il derby di ritorno di Champions League, quando l’Atletico conoscerà il suo destino europeo. Una cosa è però certa: qualora Berta optasse per passare al Psg, farebbe di tutto per portare in Francia anche Diego Simeone, che al momento sembra però intenzionato a restare all’Atletico ancora per una stagione (e vorrebbe anche che Berta stesso continuasse con lui). Un braccio di ferro che si risolverà comunque nel giro di poche settimane e che scioglierà i dubbi sul futuro di Simeone, a cui potrebbe essere legato anche quello della panchina dell’Inter.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky