20 giugno 2017

Calciomercato, Modeste al Tianjin di Cannavaro. Coentrao allo Sporting

print-icon
Coentrao

Coentrao allo Sporting Clube

Inizia a infiammarsi anche il calciomercato estero, il Tianjin Quanjian di Cannavaro ha definitivo l’acquisto di Modeste dal Colonia. Fabio Coentrao lascia il Real Madrid, visite mediche con lo Sporting Clube de Portugal. Il Monaco 'strappa' al Barcellona il giovanissimo Mboula

Idee, trattative, operazione chiuse o quasi: calciomercato che entra nel vivo e non solo in Italia. Se la Serie A fino a questo momento è stata protagonista con alcune importanti operazioni, anche all’estero impazza la 'caccia al rinforzo'. Protagonista, nemmeno a dirlo, è il mercato cinese: dopo aver dato l’assalto a Nikola Kalinic della Fiorentina (calciatore che adesso piace molto al Milan di Montella) nella scorsa sessione invernale, il Tianjin Quanjian ha regalato un nuovo attaccante a Fabio Cannavaro. Si tratta di Anthony Modeste, francese classe 1988 del Colonia, grande protagonista nell’ultima stagione di Bundesliga: 25 gol e tre assist in campionato, prestazioni che lo hanno portato nel mirino del Tianjin. Operazione chiusa dopo l’ultimo ok arrivato proprio da Fabio Cannavaro, che adesso potrà contare su un nuovo rinforzo in attacco. Dalle giovani del Barcellona al Monaco, è questo il ‘salto’ del giovane Jordi Mboula, talento classe 1999 tra i talenti più puri della cantera blaugrana: firma arrivata in queste ore, con il club monegasco che si è assicurato un giovane del sicuro avvenire.

Coentrao saluta il Real: visite mediche con lo Sporting

Dal Barcellona che ha perso Mboula, direzione Monaco, uno dei migliori talenti del suo settore giovanile, al Real Madrid ha che salutato Fabio Coentrao. Dopo l’ammissione arrivata direttamente da Florentino Perez ("Sì, Coentrao andrà allo Sporting"), l’esterno portoghese ha fatto ritorno in patria: visite mediche già effettuate con lo Sporting Clube de Portugal, si attende adesso solo l’ufficialità dell’operazione attesa comunque a breve. Molto spesso bloccato da infortuni, il terzino sinistro classe 1988 è finito ai margini del progetto di Zidane: solo tre le presenze nell’ultima Liga e adesso la decisione di lasciare Madrid per far ritorno in Portogallo, dove in passato è stato grande protagonista con la maglia del Benfica. Fabio Coentrao che in passato è stato anche vicino all’approdo in Serie A, con Milan e Inter che hanno provato più volte – senza successo – a strappalo al Real Madrid.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky