30 giugno 2017

Calciomercato Barcellona, esercitata la recompra per Deulofeu

print-icon
Gerard Deulofeu

Gerard Deulofeu (fonte Getty)

Il Barcellona ha esercitato il diritto di recompra per Gerard Deulofeu. Il calciatore spagnolo ritorna in blaugrana dall'Everton, dopo l'esperienza di sei mesi al Milan. Le parti ora si incontreranno per prendere una decisione sul futuro del classe '94.  "Calciomercato L'Originale" da lunedì alle 23 su Sky Sport 3

Sei mesi al Milan di buon livello, ora il ritorno al Barcellona. La società blaugrana ha esercitato il diritto di 'recompra' per Gerard Deulofeu, che lascia quindi definitivamente l'Everton. La società inglese, a gennaio, aveva girato l'esterno offensivo spagnolo al Milan. Per lui un girone di ritorno da protagonista con Vincenzo Montella, con 17 presenze e 4 gol che hanno permesso ai rossoneri di ritornare in Europa. Prestazioni che hanno colpito piacevolmente il Barcellona, che ha così deciso di riportare in blaugrana il classe '94 a distanza di quattro anni. Questo il comunicato ufficiale: "FC Barcelona ha esercitato il suo diritto di riacquistare il giocatore Gerard Deulofeu. Nei prossimi giorni le condizioni saranno efficaci per effettuare l'operazione sia con Everton e con il giocatore. Contratto di Deulofeu con il Barcellona fino 30 giugno 2019".

Quale futuro per Deulofeu?

Il fatto che il Barcellona abbia esercitato il suo diritto di 'recompra' non vuol dire necessariamente che Gerard Deulofeu giocherà in blaugrana nella prossima stagione. Nel frattempo il club spagnolo ha riportato a casa il talentuoso fantasista classe '94, poi si valuterà con calma il suo futuro. Le buone prestazioni al Milan, infatti, hanno permesso a Deulofeu di rientrare nel girone della Nazionale maggiore. Nel lontano 2014 il suo esordio con la Spagna, a marzo il ritorno con gol nell'amichevole vinta per 2-0 contro la Francia. A giugno, poi, un'altra presenza contro la Colombia. In questo momento l'ex Milan è impegnato negli Europei under 21, al ritorno dalla Polonia inizierà a pensare al suo futuro. La settimana prossima, infatti, è in programma un incontro tra gli agenti del giocatore e il Barcellona. Deulofeu sembra irremovibile, la sua volontà è quella di giocare con continuità. Dopo aver ritrovato la Nazionale, infatti, il calciatore classe '94 vuole puntare ad una convocazione ai Mondiali del 2018 in Russia. Spazio che, probabilmente, il Barcellona non potrà garantirgli vista l'abbondanza di calciatori e di fenomeni che c'è in attacco, ecco perchè Deulofeu potrebbe preferire andare altrove.