user
29 luglio 2017

Calciomercato Barcellona, tutti i nomi per il dopo Neymar

print-icon
Griezmann

Antoine Griezmann, oggetto del desiderio del Barcellona (fonte Getty)

Con Neymar sempre più indirizzato verso il Paris Saint Germain, il Barcellona pensa al suo sostituto: da Antoine Griezmann a Kylian Mbappè, tutti i possibili candidati per sostituire al fuoriclasse brasiliano

Prima la tentazione Paris Saint Germain, poi il passo indietro, ed ora un futuro che sembra nuovamente essere in Francia. Il Barcellona potrebbe veramente perdere Neymar, sempre più convinto ad accettare la corte del PSG. Lusingato dall'offerta e dalle cifre astronomiche che gli garantirebbe il club francese: 28 milioni più bonus a stagione. Da Parigi il club è sempre più fiducioso e convinto di voler pagare la clausola di 222 milioni di euro, per concludere quello che sarebbe l'acquisto più costoso della storia del calcio. Il dietrofront di qualche giorno fa era dovuto all'insistenza dei compagni, ma l'ultima frizione in allenamento ha contribuito a dare l'accelerata al suo passaggio al Paris Saint Germain. C'è curiosità, quindi, intorno a questa trattativa clamorosa, ma anche nel vedere come il Barcellona reagirà alla partenza di Neymar.

I possibili sostituti

Con 222 milioni di euro da poter spendere e con la necessità di completare il tridente con Messi e Suarez, il Barcellona potrà certamente muoversi con prepotenza sul mercato. Anche forte di un appeal particolare, dovuto sia al blasone della società che alla presenza dell'argentino e dell'uruguaiano in avanti. Ma chi arriverà per il dopo Neymar? I nomi si sprecano in questi giorni. Il quotidiano spagnolo Marca punta su Anztoine Griezmann, che ha una clausola di 100 milioni di euro: il Barcellona potrebbe decidere di pagarla per strappare il francese all'Atletico Madrid, che peraltro si ritroverebbe in difficoltà visto il blocco del mercato. Il Mirror invece parla di un tris di nomi della Premier League. Il primo è Philippe Coutinho, corteggiato già da tempo dal Barcellona: per arrivare al talento brasiliano c'è da sconfiggere la resistenza del Liverpool, che proprio non vuol saperne di liberarsi del fantasista. Poi c'è Eden Hazard, campione del Chelsea e tornato protagonista dopo l'arrivo di Antonio Conte (ma fuori fino a settembre per una frattura alla caviglia). Ed infine Dele Alli, classe '96 del Tottenham. Da non scartare, inoltre, le ipotesi Paulo Dybala (su cui la Juventus però fa muro) e Kylian Mbappé: su quest'ultimo, però, è forte anche il pressing del Real Madrid.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI