user
20 agosto 2017

Messi, City pronto a pagare la clausola? E il Barça teme di perderlo

print-icon
mes

Secondo quanto riportato dal portale francese Canal + il Manchester City sarebbe pronto a versare nelle casse del Barcellona 300 milioni di euro: per i blaugrana un nuovo caso Neymar? Intanto Guardiola sogna di riunirsi con il campione argentino, mentre i dirigenti dei blaugrana sono terrorizzati dall'idea di perderlo

Una notizia clamorosa che potrebbe sconvolgere il calciomercato: dopo aver perso Neymar, il Barcellona potrebbe veder partire anche Lionel Messi. Secondo quanto riportato dal portale franceseCanal +, infatti, il Manchester City sarebbe intenzionato a versare nelle casse della società spagnola 300 milioni di euro, ovvero l’intera clausola rescissoria prevista nel contratto del campione argentino. Secondo i media francesi l'assalto del club di Manchester sarebbe legato al giallo sul contratto di Messi: il rinnovo con i blaugrana è stato annunciato lo scorso giugno, ma la firma sul nuovo accordo non è ancora effettivamente arrivata. Il vicepresidente Mestre ha comunque calmato le speculazioni sul contratto: "È tutto concordato, stiamo solo aspettando una data buona. Abbiamo sistemato tutto, manca solo la firma". Tuttavia questo piccolo dettaglio, unito alle parole di Khaldoon Al Mubarak ha iniziato a rendere più credibili le intenzioni dei Citizens. Il presidente del club inglese avrebbe dichiarato ai media in Qatar negli scorsi giorni che il Manchester City si sarebbe reso protagonista dell’acquisto più caro della storia del calcio prima della fine del mercato. Una minaccia credibile per i dirigenti del Barcellona: un dirigente ha confermato che l'aria che si respira nel board del club catalano non è delle migliori e c'è la paura concreta di perderlo.

Un nuovo caso Neymar?

Possibile un nuovo acquisto record dunque, soltanto dopo poche settimane dal passaggio di Neymar proprio dal Barcellona al Paris Saint Germain per la cifra di 222 milioni di euro. Preoccupazione reale per i tifosi blaugrana, considerato che anche l’affare Neymar, concluso con la effettiva partenza del brasiliano verso la Ligue 1, inizialmente poteva sembrare soltanto una trovata giornalistica. E se Barcellona trema, in Inghilterra Pep Guardiola spera di poter riabbracciare Leo Messi. Per il club catalano sarebbe veramente un colpo durissimo dopo il pessimo avvio di stagione: oltre alla pesante sconfitta nella Supercoppa spagnola, il Barcellona dovrà anche fare a meno di Luis Suarez per almeno quattro settimane. Inoltre i blaugrana stanno trovando molte difficoltà nel sostituire Neymar, dato che Liverpool e Borussia Dortmund stanno respingendo le offerte per Coutinho e Dembélé, mentre il primo acquisto dopo la cessione del talento brasiliano, ovvero il suo connazionale Paulinho, non è stato accolto con entusiasmo dal pubblico del Camp Nou.

Mundo Deportivo: "Il City nega"

Secondo quanto riportato dal Mundo Deportivo, alcuni esponenti del Manchester City hanno dichiarato alle fonti del giornale spagnolo che non avrebbero intenzione di pagare la clausola di Messi. Acqua sul fuoco dunque, sull'indiscrezione iniziale proveniente dal canale francese Canal +. Tuttavia deve ancora arrivare la smentita ufficiale del club inglese, che non ha commentato la voce diffusa in Francia.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI