30 agosto 2017

Swansea, è fatta per Renato Sanches. Krychowiak al WBA

print-icon
ren

Lo Swansea ha di fatto chiuso l'operazione Renato Sanches con il Bayern Monaco sulla base di un prestito di 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 30. Niente da fare dunque per il Milan che vede sfumare anche Krychowiak, ufficiale al WBA. Il Tottenham ai dettagli per Aurier del Psg.

RIVIVI TUTTE LE TRATTATIVE DELL'ULTIMO GIORNO

Non sarà in serie A il futuro prossimo di Renato Sanches. Sbiadiscono i colori rossoneri nell’orizzonte del centrocampista portoghese, pronto a trasferirsi invece in Premier League. A spuntarla nella corsa al classe ’97 sarà lo Swansea che, nella giornata di oggi, ha trovato l’accordo con il Bayern Monaco sulla base di un prestito oneroso di cinque milioni di euro con un diritto di riscatto fissato a 30. Intesa raggiunta e giocatore che ha già accettato la nuova destinazione, convinto dal fatto di poter giocare con continuità contrariamente a quanto avvenuto durante l’ultima stagione in Baviera. "Se lo cediamo in prestito, è per farlo giocare con continuità e ci sono molti altri club interessati oltre al Milan. Quindi non credo proprio che andrà in Italia", le parole di Rummenigge rilasciate qualche settimana fa. Detto fatto. Niente Milan dunque, nonostante il lungo inseguimento messo in atto nel corso di questa estate da Fassone e Mirabelli, che avevano messo proprio Renato Sanches tra i primi posti della propria lista per gli acquisti. Per lui si era fatto vivo anche il Liverpool, ma alla fine a spuntarla sarà lo Swansea che puntellerà così il proprio centrocampo con il miglior giovane degli Europei di Francia 2016.

Milan, sfuma anche Krychowiak

Non solo Renato Sanches, il Milan deve rinunciare anche a Grzegorz Krychowiak, diventato ufficialmente un nuovo giocatore del West Bromwich Albion. Inseguito a lungo come alternativa proprio al centrocampista portoghese, l’ex Paris Saint-Germain si trasferisce in Inghilterra con la formula del prestito secco per una sola stagione. "Avevo molte proposte anche dall’Italia e dalla Spagna – le parole di Krychowiak riportate dal sito del West Bromwich Albion – questo però è un club molto ambizioso e ho deciso di sposare questo progetto. C’è una grande atmosfera e spero di trovarmi immediatamente a mio agio con i miei nuovi compagni".

Tottenham, Aurier a un passo

Sul mercato si muove anche il Tottenham, che è pronto a piazzare il suo colpo al fotofinish: dal Paris Saint-Germain è infatti in arrivo Serge Aurier, già trattato in estate da Inter e Juventus. L'ivoriano classe 1992, dopo qualche problema relativo ai documenti utili a trasferirsi in Premier League, sarà dunque un giocatore degli Spurs.