21 settembre 2017

Calciomercato, Diego Costa torna all'Atletico Madrid: è ufficiale. C'è l'accordo con il Chelsea

print-icon
die

Dopo una lunga trattativa, i Colchoneros e i Blues hanno trovato l'intesa per il ritorno dell'attaccante in Spagna. La squadra di Simeone lo pagherà più di 50 milioni di sterline. Da quando Antonio Conte l'ha scaricato con un sms, si è aperta una lunghissima trattativa che ha portato all'ufficialità dei due club

E' stata una delle trattative di calciomercato più lunghe: durata mesi, e si è conclusa solo il 21 settembre in vista della finestra di mercato di gennaio. Dopo essere stato scaricato dal Chelsea di Antonio Conte, Diego Costa tornerà all’Atletico Madrid del Cholo Simeone. La notizia dell’accordo è stata data dai due club attraverso dei comunicati pubblicati sui siti ufficiali. "Il Chelsea ha autorizzato Diego Costa a viaggiare a Madrid per effettuare le visite mediche e formalizzare l'accordo con l'Atletico Madrid. Atletico Madrid e Chelsea - si legge sul sito dei colchoneros - hanno raggiunto un principio di accordo per il trasferimento di Diego Costa. L'accordo è in attesa della formalizzazione del contratto tra il nostro club e l'attaccante spagnolo". L'intesa, secondo fonti Sky Sports Uk è stato trovata su una cifra superiore ai 50 milioni di sterline.

L'ultima stagione

L’attaccante nato in Brasile ma naturalizzato spagnolo, è reduce da una stagione in cui ha segnato 22 gol e fornito 8 assist ai compagni in 42 presenze con la maglia del Chelsea. Con le sue prestazioni ha messo la firma sulla Premier League vinta dai Blues di Antonio Conte. L’ex commissario tecnico della Nazionale lo ha messo fuori rosa nel mese di giugno con un sms. Da quel momento è cominciata una "battaglia" a distanza sfociata nell’annuncio ufficiale.