user
22 dicembre 2017

Premier League, lo Swansea ci prova per De Boer: nuova ipotesi per la panchina

print-icon

Dopo le ultime due disastrose esperienze sulle panchine di Inter e Crystal Palace, l'allenatore olandese potrebbe avere una nuova chance. Lo Swansea deve sostituire l'ex tecnico Clement e starebbe pensando proprio a De Boer come uomo adatto a risollevare il club dall'ultimo posto in Premier. Altre ipotesi portano a Bergkamp e a Van Gaal

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Una crisi di risultati che non conosce soluzione di continuità, e tre allenatori cambiati in 14 mesi non hanno tolto lo Swansea dalle sabbie mobili della retrocessione in Championship. Il club gallese sta valutando un nuovo profilo a cui affidare la guida tecnica della squadra dopo l'esonero di Paul Clement. Varie sono le voci che si rincorrono in queste ore ed una di queste porta a Frank De Boer. L'ex tecnico dell'Inter, dopo la sfortunata parentesi italiana e dopo la non brillante apparizione alla guida del Crystal Palace in questa stagione (è stato esonerato a settembre dopo quattro sconfitte consecutive), potrebbe avere una nuova occasione. Lo Swansea è ultimo in classifica in Premier League con 12 punti collezionati in 18 partite e una salvezza che, in questo momento, dista solo 4 lunghezze.

Tra le altre ipotesi valutate dalla dirigenza del club gallese ci sarebbe anche quella di un altro olandese, vale a dire Dennis Bergkamp. E' quanto afferma il 'Daily Express' secondo il quale l'ex giocatore di Inter e Arsenal, dopo l'esperienza da collaboratore tecnico all'Ajax, sarebbe pronto per guidare una prima squadra. Un sondaggio è stato effettuato anche per l'ex allenatore del Manchester United, Louis Van Gaal, sembrano invece tramontate le piste Ryan Giggs e Ronald Koeman.

Tutti i gol della Premier League

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI