29 dicembre 2018

Calciomercato, Hernanes niente Italia: lascia la Cina e torna al San Paolo

Il "Profeta" torna a casa: dopo aver vissuto in Brasile mezza stagione in prestito a fine 2017, l'ex Lazio, Inter e Juve lascia ufficialmente l'Hebei Fortune e torna al San Paolo, dove chiuderà la carriera. Niente da fare per il Parma, che lo seguiva da vicino per gennaio

LAZIO SU ADEKANYE, GIOVANE TALENTO DEL LIVERPOOL

ROMA SU TSYGANKOV, IL GENOA INSISTE PER STURARO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il “Profeta” torna a casa. Hernanes, dopo l’esperienza in Cina, riabbraccia finalmente il suo Brasile: il centrocampista, con un passato tra Lazio, Inter e Juventus, è ufficialmente un nuovo giocatore del San Paolo, il club che lo ha cresciuto e lanciato nel grande calcio. Con il Tricolor, Hernanes ha giocato dal 2001 al 2010, per poi trasferirsi in Italia. Tornato per una piccola parentesi a fine 2017, ora si è accordato per un trasferimento a titolo definitivo e proprio a San Paolo terminerà presumibilmente la sua carriera. Negli ultimi due anni, il classe 1985 ha giocato principalmente nella Super League cinese, con l’Hebei Fortune, dove ha segnato 5 gol in 22 partite. A seguirlo da vicino nelle ultime settimane era stato il Parma, che, dopo Gervinho, voleva provare a riportare il brasiliano in Serie A. Nonostante l’interesse e le parole di stima del ds Faggiano, però, Hernanes ha scelto con il cuore: ha firmato un triennale con il suo San Paolo.