Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 febbraio 2019

Calciomercato Turchia, incredibile Elazigspor: acquista 22 giocatori... in due ore

print-icon

Alla faccia del non stravolgere la squadra nel mercato di riparazione: non la pensa evidentemente così la dirigenza dell'Elazigspor, squadra turca che ha acquistato 22 giocatori a gennaio. Anzi, nello specifico: in due ore e nell'ultimo giorno di mercato. Il motivo? Un divieto...

IL RACCONTO DELL'ULTIMO GIORNO DI MERCATO

SPESE A GENNAIO: SERIE A 2^ DIETRO LA PREMIER

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Comprare 22 giocatori in una sola sessione di mercato è già di per sé una stranezza, un record o comunque qualcosa che ci si avvicina molto. Farlo non solo in una sessione, ma in un giorno (l'ultimo) e per di più in due ore è sicuramente una circostaza più unica che rara. Eppure è accaduto. Dove? In Turchia, dove l'Elazigspor - squadra che milita nella TFF 1. Lig, la seconda serie del campionato turco - ha completamente stravolto la propria rosa e inondato il profilo Twitter di annunci ufficiali (basta andare a dargli un'occhiata...). Dei 22 nuovi acquisti, 12 sono arrivati a titolo definitivo e 10 in prestito.

Il motivo? Un divieto. Il presidente: "Un'impresa"

A questo punto, però, è lecito chiedersi il perché di una folle giornata di mercato come questa: no, la dirigenza turca non si è svegliata troppo tardi. Il motivo di questa stranezza risiede nel divieto della Federazione Turca che aveva vietato all'Elazigspor fino a poche ore dalla fine del calciomercato di portare a termine qualsiasi operazione, impedendo così nuovi tesseramenti. Scaduto il divieto però, il presidente non si è dato per vinto e ha messo la quarta: "Vorrei ringraziare chiunque nel club abbia aiutato a realizzare questa impresa - ha detto a ESPN - eravamo sia in contatto con la Federazione per porre fine al divieto, sia con i calciatori che volevamo acquistare. Una volta tolto il divieto, siamo riusciti a ricontattare tutti e completare i trasferimenti in due ore".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI