user

Calciomercato, non solo Kepa e Ronaldo: prima il rinnovo e poi l'addio. I casi più eclatanti: FOTO

A volte si tratta di uno sgarbo. Altre di un semplice stratagemma per alzare il prezzo e accontentare tutti. Addirittura capita che sia, come possibile, una casualità: rinnovo e poi... addio. Kepa Arrizabalaga, nuovo portiere del Chelsea, è solo l'ultimo di una decina di casi, alcuni eclatanti e altri meno, che nelle ultime stagioni hanno visto coinvolti diversi calciatori che in un primo momento avevano prolungato il proprio contratto, per poi salutare e cambiare squadra nel giro di pochi mesi: ecco i casi più eclatanti
I più letti di oggi