I "Pinocchio" del mercato: "Da qui non mi muovo". E invece...

Naso lungo e gambe veloci (per accasarsi altrove): non sono pochi i giocatori che giurano fedeltà ad una maglia e due giorni dopo si trovano ad indossarne una diversa. Per non dire di quelli che "ripudiano" una squadra o si promettono ad un'altra. LA FOTOGALLERY