27 dicembre 2016

Calciomercato, Milan: nuovi contatti per Orsolini

print-icon
orsolini_ascoli_lapresse

Riccardo Orsolini, calciatore dell'Ascoli (La Presse)

I rossoneri hanno comunicato all'agente del calciatore che hanno bisogno di tempo prima di poter chiudere la trattativa con l'Ascoli. Intanto Juventus, Napoli e Sampdoria monitorano la situazione, anche se il giocatore è intenzionato ad aspettare i rossoneri

Archiviato il successo in Supercoppa e prima di tornare a parlare di campo (con la squadra di Montella che alla ripresa del campionato incontrerà il Cagliari), il Milan è tornato a concentrarsi sulle trattative di mercato. L’obiettivo di Galliani è di rinforzare la rosa rossonera sulla linea degli ultimi mesi - con calciaotri giovani e italiani - e il nome più caldo rimane quello di Riccardo Orsolini, attaccante classe 1997 ora di proprietà dell’Ascoli. Nella giornata di oggi ci sono stati nuovi contatti tra il club rossonero - rappresentato dall’amministratore delegato Adriano Galliani - e Donato Di Campli, agente del calciatore.

Priorità Luiz Adriano -
Il Milan ha chiesto al giocatore di attendere ancora qualche giorno perché la trattativa possa sbloccarsi. I rossoneri, infatti, stanno cercando di chiarire il futuro di Luiz Adriano: sul brasiliano c’è il forte interesse dello Spartak Mosca e il calciatore - che è sempre più ai margini del progetto di Vincenzo Montella - potrebbe lasciare la società già nella finestra di mercato che si aprirà tra pochi giorni. Dopo un anno e mezzo l’ex Shakhtar Donetsk potrebbe così partire con direzione Russia ed è principalmente su questa trattativa che si stanno concentrando le attenzioni del Milan. Una volta risolta la sua situazione, i rossoneri potranno tornare a lavorare su Orsolini.

Il calciatore aspetta i rossoneri - Per portare il giovane calciatore dell’Ascoli a Milano sarà necessario l’ok della parte cinese, che anche nel prossimo calciomercato avrà l’ultima parola su tutte le trattative portate avanti da Galliani. Per questi motivi il calciatore dovrà attendere ancora qualche giorno prima di avere maggiori certezze riguardo il futuro, anche se la sua priorità rimane il Milan - con la speranza che questi 'rallentamenti' possano risolversi in tempi brevi. La volontà della società rossonera sarebbe quella di chiudere l’affare intorno ai tre milioni di euro più il cartellino di Gian Filippo Felicioli, centrocampista ’97 ora di proprietà del Milan che sta già giocando in prestito ad Ascoli. La richiesta del club bianconero è di quattro milioni di euro; rimangono dunque ancora alcuni dettagli da sistemare.

Juventus e Napoli alla finestra -
La volontà del ragazzo è chiara, anche se il Milan non è l’unica società interessata a strappare il calciatore alla concorrenza. Anche la Juventus, infatti, continua il suo corteggiamento: nella giornata di oggi la società piemontese ha avuto nuovi contatti con l’Ascoli, proponendo un’intesa in sinergia con l’Atalanta. Inoltre anche il Napoli (che lascerebbe il calciatore a giocare nella società marchigiana fino a giugno) e la Sampdoria hanno chiesto informazioni. Orsolini - così come il suo agente - vuole aspettare ancora, in attesa che i rossoneri risolvano tutto quanto per poter così vestire la maglia rossonera già a gennaio. Se la trattativa avrà esito positivo, infatti, Montella vorrebbe inserire il nuovo acquisto in prima squadra già nelle prossime settimane. Il Milan continua a lavorare sulle sue trattative, il calciatore aspetta mentre la Juventus, il Napoli e la Sampdoria seguono con attenzione gli sviluppi della vicenda. Di certo per conoscere il futuro di Riccardo Orsolini si dovrà attendere ancora.

CALCIOMERCATO 2018, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky