28 dicembre 2016

Milan, sì a Bonaventura: firmerà fino al 2020

print-icon
Bonaventura, Milan

Adesso c'è anche il sì cinese, Bonaventura rinnova con il Milan (Getty)

Arrivato l’ok da parte dei cinesi per il rinnovo di Giacomo Bonaventura con il Milan fino al 2020: trattativa definitivamente sbloccata e accordo che verrà ratificato già a gennaio

Milan-Bonaventura, sì cinese - L’ultimo, attesissimo, sì adesso è arrivato. Nessun dubbio ormai, il futuro di Giacomo Bonaventura sarà ancora al Milan, almeno fino al 2020. E’ questa la data del nuovo contratto che legherà il centrocampista ex Atalanta ai colori rossoneri. Tra Mino Raiola, agente del calciatore, e l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani l’intesa era già stata raggiunta nei giorni scorsi: ma a frenare ogni discorso un riconoscimento di 500 mila euro che la nuova proprietà cinese inizialmente non voleva riconoscere al calciatore. Problema superato. Perché proprio in queste ore è arrivato anche il sì cinese: ultimo ostacolo dunque superato, con il nuovo accordo che verrò ratificato già a gennaio dopo il rientro dell’ad Galliani dal Brasile dove si trova attualmente in vacanza.

Nodo sciolto - L'intesa inizialmente raggiunta tra le parti era questa: da gennaio 2017 a giugno 2017 Bonaventura avrebbe dovuto percepire 1.5 netti, da luglio 2017 a giugno 2020 invece due milioni di euro a stagione. Le distanze sono sorte relativamente alla cifra di quest'anno (da gennaio a luglio 2017) perché i cinesi non volevano riconoscere al giocatore 500 dei 1.5 netti. Ma oggi la cordata cinese rappresentata da Marco Fassone ha dato il suo consenso per portare a termine l’operazione. Un passo decisamente importante per il Milan del futuro, che adesso (esattamente come successo per il centrocampista ex Atalanta) attende l’ultimo ok dei cinesi per quanto riguarda il rinnovo di Suso (anche in questo caso intesa già raggiunta tra Adriano Galliani e gli agenti dello spagnolo nei giorni scorsi) e con Gigio Donnarumma da blindare. Il nuovo Milan getta le basi per il futuro e riparte da una certezza: Giacomo Bonaventura, rossonero almeno fino al 2020.