29 dicembre 2016

Calciomercato, Sampdoria: nessun caso Torreira

print-icon
Torreira, Sampdoria

Torreira, centrocampista della Sampdoria (Lapresse)

Dopo le tante voci delle ultime ore, la Sampdoria ha voluto ufficialmente precisare che non "esiste nessun caso Torreira". Il club blucerchiato annuncia che è stato proposto un adeguamento del contratto al centrocampista

Nessun caso Torreira - Voci che si rincorrono, polemiche blucerchiate che la Sampdoria ha voluto ufficialmente spegnere con un comunicato. Al centro del 'dibattito' il futuro di Lucas Torreira: alcune dichiarazioni del suo agente, infatti, avrebbero di fatto annunciato la volontà del calciatore di lasciare la Sampdoria già nel corso del mercato di gennaio. Sedici presenze in campionato (e un assist), il centrocampista uruguaiano classe 1996 è uno dei punti fermi dello scacchiere tattico di Marco Giampaolo: una prima parte di stagione ad alti livelli che ha fatto sì che sul gioiellino di casa Sampdoria mettessero gli occhi in molti. Big incluse. Normale, schermaglie di mercato sotto l’albero di Natale. Che la società del presidente Massimo Ferrero ha voluto però spegnere subito con un comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito web.

Il comunicato - Ecco il testo integrale della nota: "In merito alle notizie pubblicate dai mezzi d’informazione, l’U.C. Sampdoria sottolinea che non esiste alcun “caso” Torreira e ricorda che il calciatore ha un contratto in scadenza il 30 giugno 2020, stipulato nell’ambito di un progetto di crescita e valorizzazione che la società ha programmato quando il centrocampista raccoglieva le prime presenze in Serie B. In considerazione del percorso di crescita avuto da Torreira, anche per merito di chi ha creduto fortemente in lui, gli è stato proposto un adeguamento economico del contratto. I rapporti con il ragazzo sono ottimi e improntati alla massima correttezza", si legge nel comunicato.  

Mercato Samp – Sampdoria che valuta con attenzione le opportunità del mercato, con la priorità che rimane sempre un esterno difensivo: resta viva la pista Bereszyński, ma ai blu cerchiati piace molto anche Stefano Sabelli del Bari, più complicata invece la pista che porta a Zampano del Pescara. Dialoghi con la formazione abruzzese che proseguono invece per Verre: con la Sampdoria pronta ad acquistare il calciatore e lasciarlo in prestito al Pescara fino a giugno.