01 gennaio 2017

Calciomercato, niente Juve: Witsel da Cannavaro

print-icon

E' ufficiale: il centrocampista belga passa ai cinesi del Tianjin Quanjian. Lo stesso giocatore aveva comunicato ad alcuni suoi compagni dello Zenit la sua prossima squadra, che non è quindi la Juventus

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Axel Witsel dice sì alla Cina. Sì a Fabio Cannavaro: e c'è anche la firma sul contratto che lo legherà allo Tianjin Quanjian per i prossimi tre anni. E la Juventus? Da che sembrava averlo in pugno già a fine agosto, adesso lo perde definitivamente. Il calciaotre belga accetta il trasferimento al Tianjin Quanjian, squadra allenata da Fabio Cannavaro che ha superato e battuto la concorrenza dello Shanghai SIPG del suo ex allenatore André Villas-Boas.

Witsel aveva già comunicato ad alcuni suoi compagni di squadra dello Zenit la sua futura destinazione, la Juventus sapeva che più i giorni passavano, più le speranze di vederlo in bianconero si sarebbero ridotte. La proposta cinese di Cannavaro ha vinto su tutti e su tutto. In modo ufficiale. Mettendo il punto fine sul futuro di Axel Witsel, che era legato allo Zenit da un contratto in scadenza nel giugno 2017. Un futuro in Cina. 

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky