02 gennaio 2017

Da Luiz Adriano a Penaranda: le ultime di mercato

print-icon
Luiz Adriano - Milan

Luiz Adriano con la maglia del Milan (getty)

Prime mosse di gennaio, parola al calciomercato: l'Udinese guarda in Sudamerica, il Genoa prende Beghetto e Luiz Adriano è ormai pronto a salutare il Milan.

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Già si muove il primo calciomercato del 2017. Due gennaio: si entra nel vivo. Se le big si muovono per i gioielli del nostro campionato e sognano - Milan e Roma in primis - anche qualche colpo dall’estero, a muovere le acque ci pensano anche le altre. Chi sta in fondo alla Serie A, per esempio, corre ai ripari: il Crotone ha tante idee per la testa, così come il Pescara, che lavora a un asse di mercato con la Juventus. Ma c’è anche l’Udinese, come sempre molto attiva nello scovare talenti dal Sudamerica; così come in uscita lavora la Fiorentina, insieme a un Milan pronto a salutare definitivamente Luiz Adriano. Il Genoa ufficializza Beghetto.

Fiorentina, Toledo va? Beghetto firma col Genoa - Quattro presenze in Primavera e un solo gol, non sufficienti per ambire a un posto nella rosa di Paulo Sousa. Il classe 1996 Hernan Toledo, arrivato in estate dal Velez, potrebbe già salutare i viola e tornare in Sudamerica. Lo ha chiesto il Gimnasia la Plata, in Argentina, ma lo rivuole anche lo stesso Velez. Il Genoa invece piazza il suo primo colpo di mercato: dalla Spal arriva l’esterno sinistro classe 1994 Beghetto, che ora ha ufficialmente firmato.

Luiz Adriano, mancano solo le visite - Il Milan è pronto a salutare uno dei suoi sudamericani, Luiz Adriano. Con lo Spartak di Mosca è ormai tutto fatto, si attendono solo le visite mediche nelle prossime ore. Affare concluso come dimostra anche l’assenza del brasiliano alla ripresa degli allenamenti a Milanello: l’ex Shakhtar non si è presentato in accordo con la società.

Punto Pescara - L'asse con la Juventus si scalda e Alberto Cerri dovrebbe essere il primo colpo, in arrivo dalla Spal (15 partite e un gol nella prima parte di stagione in B). In lista anche Rolando Madragora: per lui possibile ritorno in Abruzzo. Niente da fare invece per Mame Thiam: l'attaccante non andrà a Pescara e su di lui ci sono Empoli e Palermo. Oggi, inoltre, l'incontro tra dirigenza biancazzurra e l'agente di Boco: non è stato ancora raggiunto l'accordo totale ma si sta cercando di anticipare il Palermo che ieri si sentiva fiducioso di poter prendere il difensore del Torino. Interessa, infine, anche Faraoni (c'è anche la Sampdoria).

Udinese, dentro-fuori sudamericano. Il Bristol parla italiano - Un venezuelano fuori, dentro un paraguayano. L’Udinese lavora su due fronti: da una parte è pronta a cedere Peñaranda (di proprietà del Watford) in prestito al Malaga, in Liga spagnola; dall’altra è sempre più vicina a Jesus Medina, classe 1997 del Libertad che andrebbe a sostituire proprio Peñaranda in avanti. Libertad che ha già rifiutato l’offerta del Palmeiras. In Inghilterra si muove invece il Bristol, squadra di Championship: dal Cesena è in arrivo Milan Djuric, mentre è in prova dal Mainz Gianluca Curci, ex Bologna e Roma. 

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky