19 gennaio 2017

Calciomercato, la Roma su Hiljemark: le mosse di A

print-icon
oscar_Hiljemark_palermo_getty

Oscar Hiljemark, centrocampista del Palermo che piace alla Roma (Foto Getty)

Evra registra un timido interesse del club tedesco, mentre tra i giallorossi e il calciatore del Palermo ci sono stati i primi contatti. Cristante-Atalanta, Raicevic- Crotone, Donsah-Torino e non solo: tutte le trattative della Serie A

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il calciomercato delle società di Serie A continua a girare intorno alle due principali trattative degli ultimi giorni: Deulofeu-Milan e Kalinic-Tianjin. Con quest’ultimo sempre più orientato a lasciare l'Italia, la Fiorentina ha già individuato in Destro il possibile sostituto per l'attacco di Paulo Sousa. Da un attaccante in partenza a un altro, la prossima settimana potrebbe portare con sé novità anche per quello che riguarda la cessione di Manolo Gabbiadini. Il calciatore del Napoli, si sa, viene seguito da numerose squadre inglesi anche se al momento non c'è alcun accordo poiché la società italiana continua a chiedere una cifra piuttosto alta per vendere il suo cartellino.

Gabbiadini, Evra e le idee della Roma -
Nei prossimi giorni il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli potrebbe volare proprio in Inghilterra per incontrare il Southampton e valutare di persona una possibile cessione del giocatore classe 1991 in Premier League. Chi sembrava destinato a un ritorno nel campionato inglese è Patrice Evra; il calciatore attendeva una proposta dal Manchester United, poi dopo aver trattato con il Valencia aveva registrato l'interesse del Crystal Palace. Ore sulle sue tracce c'è anche lo Schalke 04: la società tedesca ha mostrato un timido interesse per il francese dopo l'infortunio di Baba, anche se per il momento ha deciso di aspettare senza tentare l’affondo. "Non voglio che la società acquisti calciatori tanto per fare numero, servono profili pronti"; così Luciano Spalletti ha commentato il mercato della Roma nella conferenza stampa alla vigilia della partita di Coppa Italia. Calciatori che conoscano già la Serie A su cui poter contare in tempi brevi, per questo motivo gli occhi degli uomini mercato giallorossi sono caduti su Oscar Hiljemark del Palermo (club che nel frattempo ha chiesto Spolli al Chievo).

Non solo Hiljemark - Nelle ultime settimane il giocatore è stato messo nella lista dei partenti, anche per questo motivo la Roma starebbe pensando di regalarlo a Spalletti per rinforzare il centrocampo: un’ipotesi e poco più al momento ma ci sono già stati i primi contatti tra le parti. Lo svedese, così come il compagno connazionale Quaison, potrebbe quindi lasciare la Sicilia. Sul secondo - che va in scadenza a giugno, non ha ancora rinnovato il suo rapporto con i rosanero e piace al Birmingham - c’è l’inserimento della Sampdoria che vorrebbe provare a chiudere in tempi brevi, con la Roma che però rimane vigile anche su di lui - oltre che sul solito Defrel, su cui i giallorossi insisteranno fino alla fine nonostante il 'no' del Sassuolo. Bryan Cristante, a Pescara da sei mesi, è nel mirino dell’Atalanta; il Crotone oggi è stato protagonista di un incontro positivo con il Vicenza per Raicevic e nelle prossime il club calabrese deciderà se chiudere l’operazione. Sul giocatore montenegrino classe 1993 ci sarebbe anche il Pescara anche se la corsia preferenziale ce l'hanno i rossoblù.

Crotone, Torino e Bologna -
Non solo Raicevic, sull'agenda degli uomini mercato del club calabrese c'è anche un incontro fissato con Gnoukouri per cercare di convincerlo ad accettare la destinazione; l'alternativa rimane l’ex PSG Bodmer. Inoltre si segue con interesse il profilo di Fathi, talentuoso esterno offensivo dello Zamalek. Il calciatore potrebbe arrivare a Crotone prima di essere girato a fine stagione al Torino, con i club che concluderebbero così un'operazione in sinergia. I granata, infatti, vorrebbero prenderlo anche da soli ma dopo aver tesserato Carlao non hanno più slot per altri extracomunitari; poi, sempre per quanto riguarda i piemontesi, non sono ancora state risolte le difficoltà per arrivare a Castro del Chievo, così il Toro ha avuto nuovi contatti con il Bologna per Donsah (con Acquah che rientrerebbe nell'operazione e finirebbe così per giocare nella formazione allenata da Donadoni).

Empoli-Pejovic, Kone saluta l'Italia -
Passando all'Empoli, si avvicina l'arrivo del difensore centrale classe 1998 Nicola Pejovic dell’FK Zemun di Belgrado. Si tratta di un nazionale serbo U-19 extracomunitario e la trattativa per portarlo in Italia si potrebbe chiudere già all'inizio della prossima settimana. Kone è passato dall’Udinese al Granada in prestito secco; il Cagliari ha ufficializzato l’acquisto di Faragò e Ferrari ha rinnovato fino al 2021 con il Bologna. Il Genoa, infine, potrebbe accogliere presto Carmona dall'Atalanta.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky