29 gennaio 2017

Calciomercato, Milan: è fatta per Ocampos

print-icon
Ocampos, Genoa

Ocampos, Genoa (Getty)

Dopo lo strappo delle scorse ore Genoa e Olympique Marsiglia hanno portato avanti la trattativa che ora sembra davvero a un passo dalla conclusione. Il giocatore vestirà la maglia del Milan e presto sosterrà anche le visite mediche con quello che diventerà il suo nuovo club

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Genoa e OM hanno continuato a trattare - Un dietrofront strategico, perché la possibilità di vedere Ocampos con la maglia del Milan in questa sessione di mercato non era affatto tramontata, anzi. Spazientito dalla mancata risposta dell’Olympique Marsiglia, il club rossonero aveva comunicato di non essere più interessato al giocatore attualmente al Genoa. Frizioni che l’agente del calciatore ha poi provato a ricomporre con il Milan in attesa di conoscere gli sviluppi: il nodo che doveva sbloccare il trasferimento dell’esterno offensivo direzione Milanello, infatti, riguardava Genoa e Olympique Marsiglia. Il club francese, infatti, temeva che Ocampos potesse fare davvero molto bene al Milan – palcoscenico che gli consentirebbe di mettersi maggiormente in mostra – 'favorendo' di fatto il riscatto in estate da parte del Genoa a cifre più basse rispetto al valore reale del giocatore.

L'OM chiedeva nuove condizioni - Genoa e Olympique Marsiglia, dunque, hanno trattato per cercare di raggiungere un’intesa: il club francese ha voluto rinegoziare le condizioni stabilite in estate per il riscatto obbligatorio di Ocampos da parte della società del presidente Preziosi. L’OM voleva alzare l’obbligo di riscatto ad almeno 10-12 milioni di euro legandolo alle presenze e non più ai gol. Negoziazioni tra i due club che sono andate avanti mentre l’agente del calciatore spingeva affinché le parti trovassero un accordo. Vincenzo Montella, intanto, attendeva sperando che Genoa e Olympique Marsiglia raggiungessero l’intesa. Prezioso il lavoro dell’agente di Ocampos, che fin da subito ha provato a ricomporre la situazione dopo il dietrofront rossonero.

Trattativa sbloccata - Alla fine per i rossoneri sono arrivate notizie positive. La situazione infatti si è sbloccata, Genoa e OM hanno trovato l'intesa senza modificare le condizioni del riscatto ma assicurando al club francese una percentuale sulla futura rivendita del calciatore (che sta dunque per passare al Milan con la formula del prestito secco). Un 25% sulla plusvalenza che dunque ha fatto la differenza, se l'argentino dovesse essere poi venduto al Milan la società francese ne trarrà comunque beneficio. E' questa la condizione che ha permesso ai due club di trovare l'accordo definitivo, nelle prossime ore tutto dovrebbe essere formalizzato e lo stesso Ocampos si sottoporrà alle visite mediche di rito prima della firma e dell'inizio della nuova avventura a Milano. Notizie positive per i rososneri, dunque, che in queste ultime ore di mercato si preparano ad accogliere un nuovo rinforzo dopo la lunga trattativa degli ultimi giorni.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky