05 maggio 2017

Calciomercato Milan, da Kessie e Morata a Donnarumma e Suso: le ultime

print-icon

Cresce l’ottimismo del club rossonero per il centrocampista dell’Atalanta. In attacco si continua a lavorare per Morata, piace sempre Kalinic. Previsto un incontro per il rinnovo di Donnarumma, a inizio settimana si discute il rinnovo di Suso

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un finale di stagione con l’obiettivo Europa League da centrare, in casa Milan però c’è già chi guarda al futuro. Il ds Mirabelli e l’ad Fassone sono già al lavoro per programmare il mercato estivo e i dirigenti rossoneri sembrano avere le idee già abbastanza chiare. Soprattutto per quel che riguarda Franck Kessié. Il Milan, infatti, si sente 'forte' sul giocatore, sensazione aumentata dopo l’incontro avvenuto ieri tra Atalanta e Roma. Il club rossonero è convinto – grazie al blitz di Mirabelli con l’agente del calciatore e al successivo incontro tra Fassone e Percassi – di aver mosso i passi giusti e si sente nettamente avanti nella corsa a Kessié. Impossibile chiudere l’affare prima di una gara così delicata (in palio una buona fetta d’Europa) come quella tra Atalanta e Milan, ma appuntamento tra le parti fissato nelle ore/giorni seguenti la sfida di campionato.

Da Morata a Kalinic

Dal centrocampista all’attaccante, Milan che lavora per regalare a Montella un nuovo centravanti. Tra gli obiettivi rossoneri c’è sempre Alvaro Morata, attaccante spagnolo del Real Madrid. Rossoneri che lavorano a fari spenti, ma ci sarà da fare i conti con una nutrita concorrenza: United (soprattutto) e Chelsea spingono per l’ex Juventus (anche il club bianconero ha pensato ad un eventuale ritorno con qualche contatto, ma non ha ancora approfondito), ma la fidanzata italiana del calciatore – e futura moglie, si sposeranno a giugno a Venezia – potrebbe spingere per un ritorno in Italia. Milan in svantaggio nella corsa a Morata, ma rossoneri che credono ancora di potersi giocare le loro carte. Nel caso in cui il Milan non riuscisse a portare a Milanello nella prossima stagione un profilo internazionale (Morata, Aubameyang, etc), allora inizierebbe a guardare tra i profili che giocano in Serie A: elenco in cui è presente anche Kalinic, con l’attaccante della Fiorentina che piace molto ai rossoneri.

🔴⚫️ grandi ragazzi!!!!! #forzamilan #weareacmilan🔴⚫️

Un post condiviso da Gianluigi (@gigiodonna99) in data:

Donnarumma e Suso: il punto sui rinnovi

Nuovi acquisti sì, ma anche la necessita di blindare alcuni elementi già presenti in rosa. Su tutti, Gigio Donnarumma. Proseguono i contatti telefonici con l’entourage del portiere rossonero, non c’è ancora un appuntamento preciso perché Mino Raiola è attualmente insieme ad Ibrahimovic dopo l'intervento al ginocchio. Ma al suo rientro in Italia ci sarà il colloquio faccia a faccia con la dirigenza rossonera: il momento, dopo i primi approcci, di formulare la prima offerta per il rinnovo. Il ragazzo in cuor suo vuole il Milan e Milan vuole trattenerlo a tutti i costi. Capitolo Suso: ad inizio della prossima settimana (lunedì o martedì) ci sarà un incontro tra il papà dell’esterno offensivo spagnolo, il suo agente e il Milan.

Milan, il punto sul mercato

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky