07 giugno 2017

Calciomercato. Jiangsu Suning, Paulo Sousa il favorito per la panchina

print-icon
sou

L'ex allenatore viola sta valutando l'offerta dello Jiangsu Suning ed è il candidato numero uno per la panchina del club cinese: se dovesse accettare, batterebbe la concorrenza di Lucien Favre e di Thomas Tuchel

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Due anni alla Fiorentina, con l’ultima stagione conclusa all’ottavo posto e fuori dalle posizioni utili per la qualificazione in Europa League. Si è conclusa così l’avventura italiana di Paulo Sousa, che ha lasciato la squadra viola al termine dell’ultimo campionato di Serie A. La Fiorentina è ora pronta a ripartire da Stefano Pioli, mentre l’allenatore portoghese potrebbe addirittura andare in Cina. Lo Jiangsu Suning, infatti, ha proprio il nome di Paulo Sousa in cima alla lista dei candidati per la panchina e l’ex allenatore viola sta valutando concretamente questa ipotesi.

Trattativa in corso

Il club cinese fa quindi sul serio per Paulo Sousa, che in questo momento è il vero favorito per la panchina dello Jiangsu Suning. L’uomo di fiducia dell’allenatore portoghese, infatti, è volato in Cina, proprio per parlare con la società. Bisognerà valutare l’offerta economica che il club presenterà all’ex Fiorentina ma, in questo momento, è proprio quella prospettatagli dallo Jiangsu Suning la possibilità preferita dallo stesso Paulo Sousa per il suo futuro. In questo momento, quindi, l’allenatore sta valutando attentamente la proposta ed è il candidato numero uno per la panchina del club cinese. E, qualora dovesse decidere di accettare quest’offerta, Paulo Sousa batterebbe la concorrenza di Lucien Favre e di Thomas Tuchel.

Ipotesi Porto sfumata

Sull’ormai ex allenatore della Fiorentina c’era anche il Porto, che stava pensando proprio a Paulo Sousa per riempire il vuoto lasciato in panchina da Nuno Espirito Santo. Il club portoghese, però, sembra aver scelto Sergio Conceição. L’ex esterno di Parma, Lazio ed Inter, infatti, ha scelto di lasciare il Nantes per accettare proprio l’offerta del Porto. Un’intesa annunciata dal club francese, che ha deciso di liberare l’allenatore. Dopo aver visto fumare l'ipotesi Roma e questa di ritornare in Portogallo, ora Paulo Sousa sta valutando l’offerta dello Jiangsu Suning. E, dopo il biennio in Italia alla Fiorentina, per l’allenatore portoghese potrebbe presto iniziare una nuova esperienza in Cina.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky