13 giugno 2017

Calciomercato Bologna, Bigon: "Mirante resta. Vicini a due obiettivi"

print-icon
Riccardo Bigon, ds del Bologna

Riccardo Bigon, ds del Bologna (getty)

Il direttore sportivo rossoblu così sul mercato: "Vedo qui Mirante in futuro. Nelle prossime due settimane possiamo chiudere per un acquisto. Di Francesco-Juve? È un nostro giocatore". Intanto ufficiale il rinnovo di Verdi fino al 2021

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Terminata una stagione complicata, il Bologna è al lavoro per consegnare nelle mani di Roberto Donadoni - rimarrà allenatore anche nella prossima stagione - una rosa ancora più competitiva. L’obiettivo principale, quello di rinnovare il talento della squadra, Simone Verdi, è stato raggiunto proprio nella giornata di martedì. Ora, però, il club dovrà muoversi per portare nuovi giocatori in rossoblu. A tal proposito, così ha parlato il direttore sportivo Riccardo Bigon: “È difficile fornire delle tempistiche. Siamo vicini a uno o due obiettivi ma il mercato non dipende solo da noi”, ha detto. “Gli obiettivi che piacciono a una persona magari piacciono anche ad altri e c’è folta concorrenza. Nelle prossime due settimane potremo chiudere per un nuovo acquisto”. Bigon ha poi parlato di un altro talento, Federico Di Francesco, su cui gira voce di una possibile sinergia con la Juventus: “Di Francesco è un tesserato del Bologna, non c’è altro. Verrà gestito da giocatore del Bologna. E’ ovvio che abbiamo buoni rapporti con qualche grande club, non vedo nulla di strano o misterioso su questo affare”. Su Mirante: “Non ho avuto richieste dalla Roma. E’ il nostro portiere, l’anno scorso abbiamo allungato e adeguato il contratto, fa parte del gruppo e qui lo vedo in futuro”.

Le ultime di mercato

Come detto, nella giornata di martedì c’è stata l’ufficialità del rinnovo di contratto di Simone Verdi, sancita con questo comunicato: "Il Bologna Fc 1909 - si legge sul sito rossoblu - comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante Simone Verdi per il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2021”. Un altro obiettivo - presumibilmente quello di cui ha parlato il ds Bigon nell’intervista - è sempre più vicino: sta infatti per arrivare in Serie A il centrocampista croato del Rijeka Bradaric. Vicino anche il giovane Falletti della Ternana, mentre presi contatti con il club umbro per il centravanti uruguaiano Avenatti. Per la difesa il Bologna pensa invece a Nicolas Burdisso.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky