14 giugno 2017

Calciomercato, lo Zenit filtra con Manolas. De Vrij verso il rinnovo

print-icon
Manolas, Roma

Manolas, Roma (Getty)

Lo Zenit di Mancini corteggia il difensore della Roma Manolas, passi in avanti per il rinnovo tra de Vrij e la Lazio. Il Torino ha chiesto Zapata al Milan, club rossonero che ha incontrato l’Everton che è interessato a Lapadula e Niang. Sassuolo su Paletta, Crotone vicino a Budimir

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un nuovo acquisto divenuto già ufficiale, Hector Moreno, una trattativa pronta a entrare nel vivo per il rinnovo di contratto di Radja Nainggolan, ma il mercato della Roma passa anche dalle cessioni. Una, sempre più vicina, è quella di Salah: l’attaccante egiziano ha comunicato la sua volontà di trasferirsi al Liverpool (c’è già un’intesa tra le parti), ma perché l’affare si concretizzi sarà necessario che il club inglesi accontenti economicamente la Roma. 45 milioni di euro la richiesta giallorossa, 32 milioni la preposta Reds: intesa che si potrebbe raggiungere intorno ai 40 milioni. Roma che dovrà stare attenta anche al corteggiamento portato avanti dallo Zenit a Manolas: primi approcci tra le parti, con il difensore greco che è la prima scelta di Roberto Mancini. Chi invece ha già salutato la Roma è il francese Clément Grenier: il club giallorosso non ha infatti esercitato l’opzione di riscatto presente nel contratto, con il calciatore che farà così rientro al Lione per fine prestito.

Lazio-de Vrij, rinnovo più vicino. Napoli-Berenguer: passi avanti

Lavori in corso in casa Lazio, con la società del presidente Claudio Lotito che ha avviato diversi discorsi con la Sampdoria: il nome però davvero sondato dalla società biancoceleste è quello di Dennis Praet, centrocampista centrale classe 1994. Possibili acquisti, ma non solo: perché tra le priorità della Lazio c’è il rinnovo di Stefan de Vrij. Da registrare passi in avanti verso l’accordo, intesa che prevederà anche l’inserimento di una clausola di risoluzione che l'entourage del giocatore vuole intorno ai 20 milioni di euro, il presidente Lotito invece vorrebbe che la cifra sfiorasse i 30 milioni: intesa possibile a metà strada. Dalla Lazio al Napoli, perché in casa azzurra si continua a lavorare per regalare nuovi rinforzi offensivi: passi in avanti per Alex Berenguer, esterno classe ’95 dell’Osasuna. Clausola di 9 milioni che diventerà di 10 a partire dal primo luglio, Napoli che spera di riuscire a chiudere l’affare intorno ai 7 milioni di euro. Un’alternativa a Berenguer è Arber Zeneli, esterno classe 1995 di proprietà dell'Heerenveen, cui c'è stato un incontro con l'agente.

L’Everton su Lapadula e Niang. Il Torino chiede Zapata al Milan

Altra giornata ‘calda’ sul fronte rossonero. A far visita a Mirabelli e Fassone c’è stata una delegazione dell’Everton, nel colloquio avvenuto a Casa Milan si è parlato principalmente di Gianluca Lapadula e M'Baye Niang, giocatori che piacciono molto al club inglese: discorso che verrà approfondito nei prossimi giorni. Nella sede rossonera c’è stata anche la visita del direttore sportivo del Torino Petrachi, tra i due club però non è stato affrontato concretamente il discorso Belotti, con il Milan che al momento ritiene eccessiva la valutazione fatta da Cairo per l’attaccante: la società granata ha chiesto il difensore Zapata, con il Milan disposto a trattare la cessione del colombiano. Rossoneri che in giornata hanno avuto un contatto con l’agente di Pellegrini, centrocampista nell’ultima stagione al Sassuolo, su cui però la Roma vanta un diritto di 'recompra': il Milan, che considera il ragazzo tra i giovani italiani più promettenti, non ha ancora mollato la presa e vuole capire se ci sono i margini per operare un sorpasso sui giallorossi. Giovedì intanto ci sarà il faccia a faccia con Raiola per il rinnovo di Donnarumma: incontro da dentro o fuori, per il portiere classe 1999 del Milan è arrivato il momento della verità.

Galatasaray su Acerbi, il Sassuolo pensa a Paletta

Accordo per il prestito di Gabigol con l’Inter già raggiunto, ma il Las Palmas continua a guardare in Serie A: chiesto al Sassuolo Pietro Iemmello, pupillo di Roberto De Zerbi che lo ha allenato ai tempi di Foggia. Attenzione inoltre ad Acerbi: il Galatasaray ha presentato un’offerta per il difensore, con il Sassuolo che in caso di partenza ha già individuato il sostituto, si tratta di Paletta del Milan. L’Udinese considera Bizzarri il portiere giusto da affiancare a Scuffett (che sarà il titolare nella prossima stagione), con Meret sempre più verso il Napoli e il probabile addio di Karnezis. Sampdoria che ha effettuato un sondaggio per Murru del Cagliari, mentre il Crotone è vicinissimo a riabbracciare Budimir: oltre all’attaccante croato il club calabrese lavora per Matteo Ricci, centrocampista centrale che ha giocato nel Perugia nell'ultima stagione ma di proprietà della Roma, con il ds Ursino che ha incontrato il suo agente. Summit anche con il Bologna per provare a trattenere Crisetig, protagonista di una buona stagione con la maglia del Crotone.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky