15 giugno 2017

Calciomercato, Milan: ecco i candidati per sostituire Donnarumma

print-icon
Mattia Perin, portiere del Genoa

Mattia Perin, portiere del Genoa

Dopo la notizia del non rinnovo del classe 1999, la società rossonera subito al lavoro per trovare il sostituto: continuano i contatti per Neto della Juventus, più difficile invece la pista che porta a Szczesny (ha già un accordo verbale con i bianconeri). Sulla lista anche Reina; il nome a sorpresa potrebbe essere quello di Perin

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dopo la notizia shock del non rinnovo di Gigio Donnarumma, il Milan ora è costretto a pensare immediatamente a un suo sostituto. Il destino dell’attuale portiere rossonero è ancora da scrivere (due ipotesi: permanenza fino al 2018 o cessione immediata), ma la società già si sta muovendo per colmare il probabile vuoto. Un nome già sondato nei giorni scorsi è quello di Norberto Neto, ex Fiorentina e quest’anno secondo di Buffon alla Juventus. Il brasiliano è in uscita e vuole giocare: ci sono stati contatti con l’agente (in arrivo a Milano) nei giorni scorsi, che sono proseguiti anche nelle ultime ore. La Juventus per Neto chiede 10 milioni di euro e sul giocatore classe 1989 c’è anche da registrare l’interesse di Watford e Valencia, oltre che quello del Napoli, alle prese con la situazione Reina. Proprio lo spagnolo è, tra l’altro, uno dei profili nel mirino proprio del Milan, ma ancora non ci sono stati contatti concreti.

Szczesny, sogno possibile? Idea Perin

Il primo pensiero di Fassone e Mirabelli è stato però per Wojciech Szczęsny, portiere dell’Arsenal nell’ultima stagione alla Roma. L’ostacolo più grande per arrivare al polacco è però la promessa che quest’ultimo ha fatto alla Juventus, pronta a prenderlo come sostituto di Gianluigi Buffon. Bisognerà ora capire se, visto l’interesse dei rossoneri, potrà cambiare qualcosa nella trattativa, dato anche che non c’è stata per ora alcuna firma preliminare da parte del classe 1990 con i bianconeri. La quarta pista, possibile sorpresa, porta poi a Mattia Perin, profilo italiano e futuribile. Il portiere del Genoa ha recuperato dal recente infortunio al ginocchio ed è pronto per il ritiro estivo: ha già avuto richieste da Lazio e Napoli, ma vorrebbe fare il primo portiere e quindi il Milan potrebbe essere la giusta destinazione. Rossoneri al lavoro.

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky