21 giugno 2017

Calciomercato, Conti-Atalanta: fissato nuovo incontro con l'agente

print-icon
Andrea Conti - Atalanta

Andrea Conti, terzino dell'Atalanta (Getty)

In programma giovedì pomeriggio un incontro tra i nerazzurri e l'agente del terzino, Mario Giuffredi. La prima offerta dei rossoneri - di circa 20 milioni di euro - è stata giudicata bassa, bisogna alzare ancora il prezzo

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il Milan vuole Andrea Conti e non è più un mistero, il terzino è il primo obiettivo per la fascia. Tant'è che nei giorni scorsi è stata presentata un'offerta da 20 milioni all'Atalanta. Risultato? Non è stata accettata, cifra ancora bassa. E domani pomeriggio - in un incontro fissato a Milano - l'agente di Conti Mario Giuffredi incontrerà nuovamente l'Atalanta per cercare di avvicinare le parti. E magari sì, portare un'offerta un po' più alta alla società di Percassi. "Dettiamo noi le condizioni" ha dichiarato di recente. Con l'Atalanta che adesso chiede 28 milioni. ll Milan ne offre poco più di 20, giovedì l'incontro di Giuffrida per avvicinare le parti.

Percassi: "Dettiamo noi le condizioni"

"È l'Atalanta a dettare le condizioni. Se il Milan le soddisferà valuteremo la cessione". Antonio Percassi, presidente dei bergamaschi, ha parlato così della sua linea riguardo la trattativa per Andrea Conti, terzino nerazzurro nel mirino del Milan. "È una situazione molto complicata che sta gestendo direttamente mio figlio Luca - aggiunge il presidente dell'Atalanta - Ritengo che l’agente abbia fatto dichiarazioni non simpatiche come quella relativa al ritiro. Se dovessimo arrivare a ridosso dell’inizio della stagione non credo che il giocatore non si presenti. Abbiamo parlato anche con Andrea: la sua posizione è ormai chiara, ma non mi preoccupa che anche altri possano fare lo stesso discorso. C’è un limite a tutto e in quel caso interverremmo".

CALCIOMERCATO 2019, TUTTI I VIDEO

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO

Tutti i siti Sky