user
04 luglio 2017

Calciomercato Sampdoria, Sneijder lontano. Pepe al Besiktas

print-icon
Pepe

Pepe firma con il Besiktas (foto Twitter Besiktas)

Sneijder non più convintissimo di accettare la Sampdoria, parti sempre più lontane. Pepe va al Besiktas dopo aver lasciato il Real Madrid. Incontro Milan-Trabzonspor per Kucka, c'è ancora distanza tra domanda e offerta. L'Atalanta in chiusura per Castagne, presto il via libera per Conti in rossonero. Spal, è fatta per Viviani e si tratta Hernani dello Zenit. Cagliari su Andreolli e Ranocchia, il Crotone ufficializza Kragl

Calciomercato L'Originale in diretta su Sky Sport 3 alle 23

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Grande tentazione di questa sessione di mercato, nome valutato per aggiungere esperienza e qualità sulla trequarti. Wesley Sneijder nel mirino della Sampdoria, nome capace di accendere la fantasia dei tifosi. Ma, inizialmente, non di Marco Giampaolo, preoccupato dall'eccessiva concorrenza che si sarebbe creata in quella zona del campo. I blucerchiati erano infatti ad un passo da Josip Ilicic, scelto come nuovo trequartista dopo il trasferimento di Bruno Fernandes allo Sporting Clube de Portugal. Ed invece lo sloveno ha scelto l'Atalanta, riaprendo il mercato della Sampdoria in quel ruolo. Ipotesi Sneijder che ha quindi ripreso quota ma, questa volta, è il calciatore a non essere più convintissimo della destinazione. L'olandese non ha infatti gradito la situazione che si è venuta a creare. Insomma, trattativa iniziata male e di certo non proseguita meglio. Parti ora lontane, con Sneijder che starebbe valutando le altre opzioni: in Italia c'è il Milan che non è convintissimo, poi in America ci sono invece Galaxy e Montreal. Molto probabilmente Wesley Sneijder lascerà la Turchia, dove è invece appena arrivato Pepe. Il difensore è stato infatti appena ufficializzato dal Besiktas. Niente Italia quindi, nè Paris Saint Germain, per il centrale portoghese ex Real Madrid: nel suo futuro c'è la Turchia. 

 

Milan-Trabzonspor, incontro per Kucka

A Casa Milan sono arrivati i dirigenti del Trabzonspor, squadra che ha messo nel mirino Kucka. C'è però ancora distanza tra domanda e offerta, le parti dovranno incontrarsi nuovamente per trovare un accordo. Kucka potrebbe così lasciare l'Italia dopo tanti anni in direzione Turchia. Trovato invece l'accordo per il rinnovo del giovane portiere Alessandro Plizzari, girato poi in prestito alla Ternana.

Atalanta, in chiusura Castagne

L'Atalanta ha trovato il suo nuovo esterno destro: è Timothy Castagne, classe '95 del Gent. Operazione in chiusura, ultime ore decisive per superare il Nizza ed arrivare quasi al traguardo. I nerazzurri, che hanno anche sbloccato l'operazione Pessina, sono quindi pronti per dare il via libera al trasferimento di Conti al Milan.

Le altre operazioni

Il Torino ha incontrato l'agente di Bonifazi per valutare la proposta arrivata dallo Zenit. Marco Andreolli vero obiettivo per la difesa del Cagliari, che vorrebbe regalare il centrale (svincolato) a Massimo Rastelli. Il Cagliari, in quel ruolo, starebbe pensando anche ad Andrea Ranocchia. Altro rinforzo importante per la Spal, è fatta per l'arrivo di Federico Viviani. Accordo raggiunto con il Verona: prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 3 milioni. Il calciatore firmerà il suo contratto nella giornata di venerdì. Il ds Vagnati ha anche incontrato gli agenti di Hernani, centrocampista dello Zenit: il nodo resta l'ingaggio del classe '94 che guadagna 1,2 milioni a stagione. Il Crotone ha invece ufficializzato l'arrivo di Kragl dal Frosinone: "Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito a titolo definitivo dal Frosinone Calcio, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Oliver Kragl", ha scritto la società rossoblù sul sito ufficiale. Il Genoa ha incontrato l'agente di Mandragora, per discutere del ritorno del centrocampista di proprietà della Juventus in rossoblù: affare ormai vicino alla chiusura.

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI