Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
07 luglio 2017

Calciomercato Milan, ufficiale Conti: "L'obiettivo è la Champions"

print-icon

Ora è ufficiale: Andrea Conti è un nuovo calciatore del Milan. Sono durati 4 ore i controlli medici presso la clinica La Madonnina per il nuovo esterno rossonero, che poi ha firmato il contratto. "Sono emozionato, spero di ripagare la fiducia. Il Milan merita la Champions League", le prime parole

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

C’è Andrea Conti per il Milan. E' l’ormai ex esterno dell’Atalanta il settimo acquisto della movimentata campagna acquisti estiva dei rossoneri. Il classe 1994, che ha terminato in anticipo le vacanze per cominciare la sua nuova avventura milanese, è arrivato questa mattina alle 8.00 alla clinica La Madonnina per sottoporsi ai consueti controlli medici, dopo che già nella giornata di giovedì era atterrato a Linate e aveva fatto visita al Centro Sportivo. Le visite, durate 4 ore, sono terminate verso le 12.00. Dopo l'arrivo dell'idoneità del CONI, l'ex Atalanta si è diretto in sede per firmare il contratto che lo legherà al Milan per i prossimi cinque anni. Puntuale, poi, l'annuncio dei rossoneri: "AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’Atalanta Bergamasca Calcio le prestazioni sportive di Andrea Conti, che ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2022", si legge sul sito ufficiale".

"Cafu e Tassotti? Spero di fare la metà..."

Queste le prime parole del terzino classe '94 dopo l'arrivo al Milan: "Finalmente sono un giocatore del Milan - ha dichiarato - Sono molto emozionato dell'accoglienza, spero di ripagare questa fiducia al meglio. Una squadra come il Milan deve ambire minimo alla Champions League, lo merita per la sua storia e per quello che sta facendo quest'anno. Il mio obiettivo è quello di giocare il più possibile e di fare bene. La Nazionale? Sicuramente ci penso ed è un obiettivo anche quello. Io erede di Cafu e Tassotti? Mi fa strano come cosa, spero di fare solo la metà di quello che hanno fatto loro. Spero di togliermi delle soddisfazioni lavorando duramente. Sono un terzino a cui piace fare anche la fase offensiva, facendo il quinto di centrocampo ho dato il meglio di me, ma va ricordato che in carriera ho sempre giocato in difesa a quattro".

 

I dettagli dell'affare

Saranno 25 i milioni di euro che la società rossonera pagherà all’Atalanta, a cui va sommato anche il cartellino del giovane Pessina. Anche questo affare è stato, contemporanemanete, ufficializzato dai nerazzurri insieme a quello di Castagne dal Genk: l'arrivo dei due successori di Conti, ha permesso all'esterno di avere il via libera per il Milan. Tutto fatto, quindi: Conti, dopo aver completato gli iter di visite e firma, tornerà poi per qualche altro giorno in vacanza. Non bisogna dimenticare, infatti, che dopo il campionato non si è fermato quasi mai: prima è stato convocato da Ventura in Nazionale maggiore, poi ha disputato l’Europeo con l’Under 21, finito negli ultimi giorni di giugno. La lunga trattativa si è conclusa con la tanto attesa ufficialità: ora qualche giorno di vacanza poi, per Andrea Conti, avrà inizio l'esperienza al Milan. 

Conti sorride, primo ingresso in casa milan

Le prime parole

Già nella giornata di giovedì, una volta arrivato in città, Andrea Conti aveva espresso parole di gioia per il suo trasferimento in rossonero: "Sono contentissimo, non vedo l’ora di iniziare questa avventura. Sarà sicuramente emozionante, sono state ore molto intense ma sono molto contento".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI