user
08 luglio 2017

Calciomercato Napoli, trovato l'accordo con la Roma per Mario Rui

print-icon

Nonostante un brusco rallentamento nella trattativa, è stato trovato l'accordo definitivo tra i club per il trasferimento dell'esterno portoghese: sarà un prestito oneroso con obbligo di riscatto. Lunedì le visite mediche, martedì sarà a Dimaro in ritiro

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Incidente di percorso, poi risolto. Napoli e Roma hanno trovato l'accordo definitivo per il trasferimento di Mario Rui. Nell’incontro di venerdì, che doveva essere il confronto decisivo per chiudere l’operazione, le società si sono scontrate sulla modalità di pagamento. L’accordo economico tra i due club infatti già è stato raggiunto: 9,25 milioni di euro più 0,75 di bonus. Al portoghese, invece, un contratto quinquennale da 1,8 milioni. Tuttavia, la Roma avrebbe preferito un trasferimento immediato a titolo definitivo, mentre il Napoli ha proposto una formula differente: quella del prestito con riscatto obbligatorio alla prima presenza. In pratica, la squadra di De Laurentiis avrebbe preferito saldare il conto il prossimo anno, mentre i giallorossi vorrebbero incassare subito i proventi della cessione. L'hanno vinta alla fine gli azzurri, grazie anche alla mediazione dell'agente del giocatore, Mario Giuffredi. Tutto risolto dunque: sarà prestito oneroso (intorno ai 3 milioni) con riscatto obbligatorio. Lunedì Mario Rui si sottoporrà alle visite mediche, martedì raggiungerà gli azzurri in ritiro a Dimaro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI