user
10 luglio 2017

Calciomercato Hellas, colpo Cassano: in arrivo la firma. Preso Cerci

print-icon

I gialloblù si sono assicurati per la prossima stagione il talento barese ex Sampdoria, svincolato da gennaio: accordo fino a giugno 2018. Sul web l'in bocca al lupo del club blucerchiato. Preso anche Alessio Cerci: visite ok e contratto già firmato

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Antonio Cassano torna in campo e lo fa - come da suo esplicito desiderio - in Serie A. Il talento barese, svincolato dalla Sampdoria a fine gennaio 2017, giocherà infatti nella prossima stagione all'Hellas Verona, squadra in cui incontrerà uno dei suoi partner storici, ovvero Giampaolo Pazzini. Il club gialloblu, neopromosso da secondo in classifica dell'ultima Serie B, è riuscito a sorpresa a convincere Fantantonio, che firmerà nelle prossime ore un contratto annuale. Le visite sono già state programmate: le effettuerà tra oggi pomeriggio e martedì mattina. Cassano, che compirà 35 anni il prossimo 12 luglio, potrà dunque tornare a giocare tra i grandi: quella dell'Hellas sarà la settima maglia diversa che vestirà in carriera. In Serie A ha giocato con Bari, Roma, Sampdoria, Milan, Inter e Parma; all'estero con il Real Madrid.

"Sono molto motivato"

A fine giugno l'ultima intervista di Antonio Cassano, nella quale aveva parlato appunto anche dell'ipotesi Hellas Verona: "Sono il più forte che c'è in Italia", aveva raccontato scherzando a SkySport. "Rischi? Tutti si ricordano le cassanate che ho fatto, ma adesso sono migliorato. Certo, non sono casa e chiesa. A volte posso sbagliare ma sono convinto di poter fare ancora la differenza. A 34 anni sono ancora il più forte che c'è in circolazione, qualcosa posso ancora fare". E sui gialloblu: "Il Verona mi aveva cercato a gennaio, adesso stiamo aspettando. Si stanno muovendo tante squadre. Io ho bisogno di iniziare ad allenarmi presto, voglio entrare in forma. Trovare una nuova squadra ora, subito, non il 30 agosto. Sono molto motivato. La prima squadra che mi fa un corteggiamento serio io ci vado. Non ho mai giocato per i soldi e per il denaro, ho rifiutato anche la Cina e gli Emirati Arabi, adesso io voglio rimanere a giocare in italia".

"In bocca al lupo"

Sul sito ufficiale e sull'account Twitter blucerchiato, la società ligure ha fatto gli auguri a Fantantonio per la nuova avventura: "Un sincero in bocca al lupo a #Cassano per un nuovo capitolo della sua storia con l'@HellasVeronaFC".

Hellas: preso anche Cerci

I gialloblu sono scatenati sul mercato: oltre a Cassano è stato definito l'acquisto di Alessio Cerci, anche lui svincolato dopo la deludente esperienza all'Atletico Madrid. L'esterno ex Torino, Milan e Genoa si è già sottoposto alle visite mediche e in mattinata ha firmato il nuovo contratto. Era corteggiato da molte squadre (tra le quali proprio il Toro) ma è stato decisivo l'affondo immediato da parte della società del presidente Setti. Come per Cassano, anche per Cerci un anno di contratto senza opzioni.

tutti i video di mercato

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI