Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
10 luglio 2017

Calciomercato, Preziosi: "Ho venduto il Genoa. In settimana le firme"

print-icon
Preziosi, Genoa

Enrico Preziosi, Genoa

L’attuale numero uno del club rossoblù ha annunciato nel corso di un’intervista a TeleNord di aver venduto il club: "Ho ceduto la società. Le firme entro questa settimana o all’inizio della prossima. A breve non sarò più il presidente del Genoa"

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Un annuncio chiaro e preciso, che non sembra lasciare spazio a nessun genere di ripensamento: Enrico Preziosi ha ceduto il Genoa, affare ormai fatto e solo da ratificare. Ad annunciarlo a TeleNord è l’attuale numero uno della società rossoblù, queste le sue parole: "Ho ceduto la società. Le firme entro questa settimana o all’inizio della prossima. Nella prossima intervista non sarò più il presidente del Genoa", le parole di Preziosi. "C'è un momento per cominciare ed uno per finire – ha proseguito l'attuale numero uno rossoblù – E questo momento è per me arrivato. Non mi va di parlare di operazioni non concluse. Ho sempre detto di essere intenzionato a lasciare la presidente il prima possibile. Si mettano l'anima in pace quelli che mi contestano, non lo faccio perchè lo vogliono loro ma perchè ritengo sia giusto così. Ed io ho la stessa fretta che hanno loro".

"In ogni caso non sarò presidente"

Sul futuro del Genoa, Preziosi aggiunge: "Se ci sarà una nuova dirigenza, questa la si potrà annunciare quando verranno messe le firme. Dico sempre se ci sarà perchè è come quando si compra un calciatore destinato ad una società e poi cambia obiettivo, in passato questo è già capitato altre volte. Per questo voglio essere sicuro ci sia una firma. In ogni caso, però, anche se dovesse saltare, io di sicuro non sarò più il presidente del Genoa. Al massimo sarò il patron. Ma le trattative sono in uno stato avanzato e sono abbastanza ottimista. Alla prima giornata di campionato voglio essere uno spettatore, un tifoso comune e non voglio avere alcuna carica in società". Il presidente non ha quindi fatto nessun riferimento all’identità dei compratori, resta dunque da capire chi sarà il nuovo proprietario del club rossoblù. Con Enrico Preziosi che questa volta sembra aver definitivamente passato la mano: ancora pochi giorni, poi il Genoa cambierà proprietario.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI