user
10 luglio 2017

Calciomercato Inter, Borja Valero nerazzurro: è ufficiale

print-icon

Lo spagnolo ha concluso l'iter dei controlli medici: prima il passaggio all'Humanitas di Milano, poi l'idoneità al CONI. Il contratto lo legherà per 3 anni ai nerazzurri: alla Fiorentina 5.5 milioni di euro più 1.5 milioni di bonus. L'annuncio sul sito della Fiorentina: "Grazie per gli splendidi cinque anni vissuti insieme"

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Borja Valero è un nuovo giocatore dell’Inter. Dopo un tira-e-molla durato diverse settimane tra i nerazzurri e la Fiorentina, l’affare per portare lo spagnolo a Milano si è finalmente sbloccato. Proprio nelle prime ore della mattinata di oggi, l'ex centrocampista viola - arrivato in città nella serata di domenica in compagnia della moglie, Rocio Rodriguez - si è sottoposto alla prima parte delle visite mediche con il club presso il centro Humanitas, dove è arrivato verso le 8.30. Controlli che si protratti per un'ora: all'incirca alle 9.30 il giocatore è nuovamente uscito in auto, pronto a completare l'iter per l'idoneità presso il CONI di Milano. Arrivato alle 10.30, è uscito - terminati i test - verso le 11.30. Nel pomeriggio è arrivata la formalizzazione del suo passaggio in nerazzurro: ha firmato il nuovo contratto di tre anni. Alla Fiorentina 5.5 milioni di euro più 1.5 milioni bonus legati agli obiettivi del giocatore. Adempiuto a tutte le formalità, il giocatore sarà subito in ritiro con Luciano Spalletti a Brunico.

BORJA VALERO, il saluto di capitan icardi

Spalletti: "Borja piacerà a tutti"

Dal ritiro di Brunico, Luciano Spalletti ha parlato nella giornata di domenica proprio del neo-acquisto nerazzurro Borja Valero: “Borja è uno di quei giocatori che ha il suo marchio e lo timbra ogni volta che viene in campo", ha dichiarato il tecnico toscano. "La sua costanza in allenamento, nello spogliatoio e in partita ci può far comodo. Ha tecnica, palleggio, sa stare in più parti del campo, piacerà a tutti gli interisti”. Facendo un punto sulla situazione a centrocampo, Spalletti ha poi anche elogiato Nainggolan, suo ex giocatore alla Roma: "È un giocatore forte, e anche un ragazzo molto diverso da come viene spesso dipinto. Mi dilungo su di lui perché ho ricevuto tanto, ma per quel che riguarda il mercato i nostri direttori sanno cosa fare e io mi affido a loro”.

l'analisi dell'inter che verrà

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI