user
10 luglio 2017

Calciomercato Milan, offerta per Biglia salita a 15 mln + 1 di bonus

print-icon
Lucas Biglia

Lucas Biglia, centrocampista della Lazio (fonte Getty)

I rossoneri, che hanno già l'accordo col giocatore, devono trovare l'intesa con Lotito che chiede almeno 20 milioni. Il giocatore ha preso tempo rinviando le visite mediche col club biancoceleste previste per oggi, con l'agente che ha incontrato i dirigenti rossoneri a casa Milan nella mattinata

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Da Musacchio a Conti, passando per Kessié, Ricardo Rodriguez, Andrè Silva, Borini e Calhanoglu: già sette acquisti importanti per il Milan. Ma Fassone e Mirabelli non si fermano, vogliono regalare gli ultimi rinforzi a Vincenzo Montella. Manca una pedina fondamentale a centrocampo, il regista capace di fare gioco davanti alla difesa. Identikit che porta al nome di Lucas Biglia, vero obiettivo della dirigenza rossonera. Il calciatore è rientrato in Italia da poche ore ed è in attesa di conoscere il suo futuro. "Se andrò in ritiro con la Lazio? Non lo so…", ha infatti ammesso il centrocampista argentino. Ed i contatti telefonici sono costanti tra Milan e Lazio, che stanno provando a raggiungere quell'intesa definitiva che però non è ancora arrivata. I biancocelesti incontreranno il calciatore (che si è preso tempo) per capire le sue intenzioni, il Milan aspetta e spera di abbassare le pretese di Lotito. Il presidente della Lazio, però, non si muove dai 20 milioni chiesti all'inizio mentre il Milan è arrivato al massimo a 16 milioni bonus compresi. In attesa della decisione dell'argentino, resta congelata - come previsto - la situazione relativa alle visite mediche e al possibile arrivo ad Auronzo, sede del ritiro della Lazio.

Donnarumma, firma in arrivo

L'accordo c'è, invece, per quanto riguarda il rinnovo di Gigio Donnarumma. Il portiere resterà, prolungherà il suo contratto fino al 2021. Manca soltanto la firma, che arriverà a breve. Donnarumma è pronto per rientrare a Milano per ricominciare a lavorare con i suoi compagni di squadra. Dal suo ritorno, ogni momento è buono per la firma sul rinnovo del contratto. E' già arrivato a Milano, invece, Antonio Donnarumma, il fratello di Gigio. Quest'ultimo si trasferirà in rossonero dall'Asteras Tripolis, ufficialità che arriverà dopo le visite mediche che si terranno a La Madonnina.

Avanti per Lo Faso

In stato avanzato la trattativa per Simone Lo Faso, talentuoso attaccante del Palermo. Il classe '98 colpì Montella nella partita di campionato, in cui entrò e giocò benissimo. Su di lui ci sono tanti club, Monaco compreso, ma i rossoneri sono in netto vantaggio.

Lapadula, Sosa e Ely in uscita

Si lavora, però, anche per sfoltire la rosa. In partenza c'è Gianluca Lapadula, per il quale sono ripresi i contatti tra Milan e Genoa. Si può chiudere a 12/13 milioni, c'è fiducia per il buon esito dell'operazione. Per quanto riguarda Sosa, invece, c'è l'accordo tra Milan e Antalyaspor per poco più di 6 milioni. Il calciatore argentino, però, non vuol tornare in Turchia. Rodrigo Ely verso l'Alaves, ma la trattativa non è ancora chiusa.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI