user
10 luglio 2017

Calciomercato Roma, fiducia per Nastasic. Nainggolan verso il rinnovo

print-icon
nas

La Roma sta portando avanti con fiducia la trattativa per Nastasic: contatti continui con Ramadani, l'agente sta provando a convincere lo Schalke 04 ad abbassare la richiesta iniziale di 20 milioni. Nainggolan non è in vendita, giorni decisivi per il rinnovo

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Rudiger è stato venduto al Chelsea, la Roma potrebbe quindi prendere un altro difensore per completare un reparto dove è già arrivato Hector Moreno e nel quale è stato confermato Manolas. Il primo nome sulla lista dei giallorossi è quello di Matija Nastasic, ex calciatore della Fiorentina ed attualmente di proprietà dello Schalke 04. Sul difensore si è espresso anche lo stesso Monchi, con queste parole: "Per me è un buon giocatore. Ha esperienza, presenze in Champions League e anche un passato in Italia", ha dichiarato il direttore sportivo spagnolo. L'interesse quindi c'è e la trattativa va avanti. In casa Roma c'è molta fiducia riguardo il buon esito dell'operazione. Si lavora, con contatti continui tra la dirigenza giallorossa e Ramadani. L'agente del calciatore serbo sta infatti lavorando per far abbassare la richiesta iniziale dello Schalke 04, che è partito da 20 milioni di euro. Si va avanti quindi con fiducia e con la volontà di regalare presto a Eusebio Di Francesco un nuovo difensore per la sua Roma. 

Rinnovo Nainggolan

"Il tempo delle cessioni è finito", ha dichiarato Monchi. Dopo aver venduto Rudiger, Paredes e Salah, i giallorossi hanno quindi l'intenzione di trattenere Radja Nainggolan. Il belga non è in vendita e presto dovrebbe arrivare il rinnovo del contratto fino al 2021. Il calciatore e l'agente stanno aspettando che la Roma accontenti le richieste avanzate quasi un anno fa. Sono giorni decisivi, quindi: la Roma lavora al rinnovo di Radja Nainggolan.  

Si insiste per Defrel

La Roma è anche alla ricerca di un attaccante ed i giallorossi non mollano la pista Defrel. L'incontro di qualche giorno fa con il Sassuolo non è andato bene, non è stato trovato l'accordo tra le parti. Ed ancora ora c'è distanza tra i due club: la Roma è arrivata ad offrire 20 milioni bonus compresi, il Sassuolo ne chiede invece 25. I giallorossi dovranno quindi ancora lavorare per regalare Gregoire Defrel a Eusebio Di Francesco.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI