Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 luglio 2017

Calciomercato, Fiorentina su Niang. Crotone, c’è Izco

print-icon
nia

Stefano Pioli ha chiesto l’attaccante francese, operazione che potrebbe essere slegata dall’eventuale trasferimento di Kalinic al Milan. I viola trattano anche Kranevitter. Crotone scatenato: ufficiale Trotta, si chiude per Izco

Calciomercato L'Originale, da lunedì 17 luglio alle 23 su Sky Sport 1 e Supercalcio

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Weekend all’insegna del calciomercato, con il Crotone grande protagonista: dopo aver chiuso nei giorni scorsi per Leandro Cabrera, la società calabrese ha ufficializzato il ritorno di Marcello Trotta. “Il Football Club Crotone comunica di aver acquisito in prestito dal Sassuolo, con diritto di riscatto da parte dei rossoblù e contro riscatto per la società emiliana, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Marcello Trotta, già lo scorso anno alla corte di mister Nicola.Trotta è nato a Santa Maria Capua Vetere (Ce) il 29 settembre 1992, è un attaccante molto forte fisicamente, bravo nella protezione della sfera e nel gioco aereo. E’ un mancino naturale, dotato di una buona tecnica, molto bravo nel movimento con e senza palla e nella protezione della sfera.La scorsa stagione è stato uno dei protagonisti della salvezza in A grazie alle sue notevoli prestazioni: non solo gol, ma anche ben 5 assist e tante ottime giocate al servizio della squadra”, recita la nota pubblicata dal sito web della società rossoblù. Ma calciomercato del Crotone che non si ferma qui, anzi: il direttore generale Raffaele Vrenna, infatti, conta di definire in giornata l’arrivo di Mariano Izco, svincolato dopo l’avventura al Chievo Verona. Qualità ed esperienza per il nuovo Crotone, per Nicola pronto un rinforzo davvero importante.

Fiorentina su Niang. Trattativa per Kranevitter

Borja Valero all’Inter che è pronta a chiudere anche per Vecino, Bernardeschi ormai ceduto alla Juventus, Kalinic in uscita direzione Milan, il calciomercato della Fiorentina però è attivo anche in entrata. La società Viola, infatti, pensa a Niang: l’attaccante francese è una richiesta precisa di Stefano Pioli, operazione questa che potrebbe essere slegata dall’eventuale trasferimento di Kalinic al Milan. Primi contatti già avviati, affare che potrebbe presto subire un’accelerata importante. Così come quello per Matías Kranevitter, centrocampista classe 1993 di proprietà dell’Atletico Madrid: trattativa già iniziata, nelle idee della Fiorentina è lui il profilo ideale per sostituire Vecino sempre più vicino all’Inter. Ufficiale, intanto, la cessione di Milic: "La Fiorentina comunica che questa mattina il calciatore Hrvoje Milic ha lasciato il ritiro di Moena per recarsi in Grecia, dove, nelle prossime ore, sosterrà le visite mediche propedeutiche all’acquisto da parte dell’Olimpiakos Pireo, squadra che disputerà i preliminari per la prossima Champions League. Milic, Classe ’89, nella scorsa stagione ha disputato 19 partite (9 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte) realizzando 4 assist".  

Samp, Colley a un passo. Spal, ufficiale Vaisanes

In attesa di capire quale sarà il futuro di Schick, la Sampdoria continua a lavorare sul mercato. Si sta sbloccando la trattativa con il Genk per Colley, con la società belga che sta cercando il sostituto e potrebbe trovarlo presto. Sampdoria che conta di chiudere l’affare tra lunedì e martedì, operazione che non dovrebbe superare i 7/8 milioni di euro. Operazione importante messa a segno dalla Spal, con la società ferrarese che ha annunciato l’arrivo di Vaisanen: "SPAL 2013 srl comunica di aver acquisito a titolo definitivo dalla società svedese AIK Solna le prestazioni sportive del calciatore Sauli Aapo Kasperi Vaisanen. Il difensore finlandese classe ’94 ha firmato un contratto che lo legherà alla società biancazzurra fino al 30 giugno 2020, con opzione per la quarta stagione. Lo scorso anno il giocatore ha esordito nella nazionale maggiore della Finlandia, con cui fino ad ora ha totalizzato sei presenze", si legge nella nota pubblicata sul sito web del club.

Torino, si complica Imbula. Occhi su Donsah

In attesa di capire quale sarà il futuro del Gallo Belotti, il Torino continua a lavorare in maniera intensa sul mercato. Obiettivo? Quello di rinforzare la rosa di Sinisa Mihajlovic con un nuovo centrocampista: tra gli obiettivi del club granata non c’è più Giannelli Imbula, calciatore in passato trattato anche da Milan e Inter. La trattativa infatti al momento è definitivamente bloccata, questo perché la società granata non intende asseconda le condizioni contrattuali chieste dallo Stoke City: la società inglese infatti per far partire il calciatore continua a chiedere un prestito con obbligo di riscatto a 18 totali più una percentuale sulla futura rivendita, il Torino invece non sembra muoversi dalla proposta di prestito oneroso con diritto (non obbligo) di riscatto a cifre alte. Affare dunque che rischia definitivamente di saltare. E Torino che continua invece a seguire con attenzione sempre Godfred Donsah, centrocampista classe 1996 di proprietà del Bologna.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI