Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 luglio 2017

Calciomercato Milan, Bacca-Marsiglia solo a titolo definitivo

print-icon
Carlos Bacca

Carlos Bacca, attaccante del Milan (Foto: Getty Images)

I francesi optano per un prestito con diritto di riscatto, ma non sono ancora avvenuti contatti ufficiali col Milan. I rossoneri, dal canto loro, lo contemplano soltanto con obbligo di riscatto

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Silva ha già preso posto, in attesa di capire chi lo raggiungerà. Belotti e Kalinic sono i nomi più caldi per l’attacco del Milan, con Morata (andato al Chelsea) e Aubameyang (troppo costoso) ormai sfumati. Lapadula si è accasato al Genoa e per Carlos Bacca potrebbe non esserci più posto nel nuovo Milan, che Fassone e Mirabelli stanno plasmando ormai da due mesi. Per il colombiano, al momento, soltanto un interesse timido dell’Olympique Marsiglia. Timido perché il club francese non ha ancora parlato direttamente con la dirigenza del Milan, che è stata messa al corrente di questa idea dall’agente del giocatore. Ancora nessun movimento concreto, dunque: anche qualora l’OM avesse un accordo con l’attaccante, non ha ancora mai parlato con i rossoneri. Magari per accelerare i tempi, la società ha comunicato alcune condizioni: non si tratterà per un prestito con diritto di riscatto, prima ipotesi dei marsigliesi, ma con obbligo. Non è contemplata, quindi, l’incertezza del trasferimento, nei piani del Milan.

Bene, ma non abbastanza

Bacca compirà 31 anni il prossimo settembre. Nelle sue due stagioni rossonere, ha siglato 34 reti in 77 presenze. Un buon bottino, tutto sommato, che tuttavia non gli è valsala conferma per il Milan che verrà. Non è stato ritenuto l’uomo giusto per guidare il nuovo attacco che sta costruendo Vincenzo Montella, che quindi adesso lavora alla sua cessione. Possibilmente definitiva, però.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI