user
04 agosto 2017

Milan, fideiussioni ok: Bonucci e Biglia con lo Shkendija ci saranno

print-icon
bon

Risolto il nodo legato alle fideiussioni relative ai trasferimenti di Leonardo Bonucci e Lucas Biglia: la società rossonera ha già depositato in Lega le garanzie per i due trasferimenti grazie a Banca Ifis. I due giocatori saranno disponibili per il Preliminare di Europa League

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dopo il primo abbraccio con il pubblico di San Siro pochi minuti prima dell’inizio della gara con il Craiova, il popolo rossonero potrà presto vedere in campo con gli scarpini ai piedi sia Leonardo Bonucci che Lucas Biglia. Come anticipato nella giornata di ieri, infatti, il 'giallo' legato alle fideiussioni è stato risolto, tanto che – secondo le ultime indiscrezioni – la società rossonera avrebbe già depositato in Lega le fideiussioni relative ai trasferimenti dei due giocatori spazzando così via i timori che negli ultimi giorni aleggiava intorno all’ambiente rossonero. A fornire le garanzie necessaria è stata Banca Ifis: caso dunque chiuso per la gioia di tutti i tifosi del Milan e di Vincenzo Montella che potrà così schierare in campo sia Bonucci che Biglia già nel preliminare di Europa League contro i macedoni dello Shkëndija.

Preliminare con lo Shkëndija, possibile 'inversione' di campo

Andata del preliminare di Europa League che si dovrebbe disputare in Macedonia il 17 agosto, mentre il ritorno sarebbe previsto per giovedì 24 agosto a San Siro. Condizionale però d’obbligo, perché per problemi legati allo stadio dei macedoni le cose potrebbero invertirsi: lo Shkëndija, infatti, dovrebbe giocare a Skopje alla Philip II Arena (sede tra l'altro della prossima Supercoppa Europea) invece che allo stadio cittadino, ma l'arena della capitale nella data del 17 dovrebbe essere occupata dal Vardar, impegnato anch'esso nei playoff di Europa League con il Fenerbahce, costringendo l'inversione delle date. In attesa di sciogliere il nodo legato al campo, per Montella c’è già un doppio sorriso: Biglia e Bonucci pronti e a disposizione fin da subito.

Fassone: "Ibra o Falcao? Non dico di no"

Campo sì, ma anche calciomercato con il Milan sempre alla ricerca dell’attaccante che completerebbe la rosa a disposizione di Vincenzo Montella. In tal senso ha fatto il punto della situazione il direttore generale della società rossonera Marco Fassone ai microfoni di Sky Sport: "Dobbiamo usare bene il tempo per completare il mosaico che abbiamo costruito. Partita dopo partita poi vedi che Cutrone e Niang crescono. Lavoriamo, non vogliamo sbagliare il colpo in canna che ci serve senza la pressione di doverlo fare domani. Falcao e Ibrahimovic? Fino ad ora non ho detto di no a nessun nome perché sono tutti nomi di giocatori forti e capaci. Non dico no nemmeno a questi perché fanno parte della rosa dei potenziali candidati. Poi, certo, dei sei/sette nomi che sono stati fatti ce n'è qualcuno a cui siamo più vicini mentalmente e altri a cui siamo più lontani".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI