11 agosto 2017

Calciomercato, Inter-Emre Mor: fase di stallo, ecco i motivi

print-icon
Emre Mor, Dortmund

Emre Mor, Dortmund (Getty)

Fase di stallo nell’affare Emre Mor-Inter: i nerazzurri hanno già l’accordo sia con il giocatore che con il Dortmund, ma a frenare l’operazione sono le commissioni richieste dagli agenti del talento turco classe 1997

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Un ultimo tassello da sistemare per completare il puzzle del trasferimento di Emre Mor all’Inter. Quando la trattativa sembrava ormai aver imboccato la strada giusta verso la fumata bianca, con tanto di accordo raggiunto tra le due società e tra il club nerazzurro e il calciatore, ecco l’improvvisa frenata. L’affare per portare il talento turco del Borussia Dortmund alla corte di Luciano Spalletti è al momento in fase di stallo ed il motivo è presto spiegato: il nodo, infatti, è legato alle commissioni richieste dagli agenti del calciatore, pretese economiche che l’Inter al momento ritiene inaccettabili. Fase di rigidità tra le parti e trattativa al momento che non si sblocca: resta da capire se una delle due parti in causa farà un primo passo per provare a venirsi incontro, necessario dunque aspettare le prossime ore per capire se l’affare Emre Mor si sbloccherà o meno.

Rallentamento inaspettato

Uno stop, o comunque al momento più giusto parlare di rallentamento, sicuramente inaspettato: tra Inter e Borussia Dortmund, infatti, è già stato raggiunto l’accordo economico per il cartellino per un prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze per una cifra totale di circa 12 milioni di euro, con la società nerazzurra che ha da giorni anche l’accordo contrattuale con il talento turco classe 1997. Ieri l’incontro tra l’agente di Emre Mor, Muzzi Özcan, e i dirigenti nerazzurri che è stato senza dubbio positivo, ma affare che ancora non si sblocca. E pensare che proprio il Dortmund nei giorni scorsi aveva ‘avvicinato’ Emre Mor all’Inter: attraverso Twitter, infatti, la società tedesca ha comunicato che il giocatore non ha preso parte alla foto ufficiale del club, chiaro segnale di una trattativa con i nerazzurri ormai in dirittura d’arrivo. Ma per la fumata bianca definitiva ci sarà da superare il nodo commissioni.