Caricamento in corso...
11 agosto 2017

Calciomercato, Spinazzola non parte per Valencia: la Juventus insiste

print-icon
Leonardo Spinazzola

Leonardo Spinazzola (fonte Getty)

L'esterno, nonostante l'iniziale convocazione, non parteciperà all'amichevole del Mestalla. Su di lui c'è sempre la Juventus, che vorrebbe riportarlo a Torino con un anno d'anticipo rispetto alla scadenza del prestito. L'Atalanta resiste, ma nel frattempo pensa a Spinazzola

Braccio di ferro che continua, con protagoniste Juventus e Atalanta: in ballo il futuro di Leonardo Spinazzola. Che i bianconeri vorrebbero riportare subito a Torino, trovando però di mezzo la resistenza del club nerazzurro. L'esterno sinistro classe '93 è in prestito biennale all'Atalanta, che ha quindi il diritto di averlo in squadra per un'altra stagione. La Juventus vorrebbe però regalarlo subito a Massimiliano Allegri, per rinforzarsi ulteriormente sulla fascia. E questa storia ha vissuto quest'oggi un'altra pagina importante. Spinazzola, infatti, era convocato per la trasferta dell'Atalanta a Valencia, per l'amichevole di lusso che si giocherà allo stadio Mestalla. Ma l'esterno non partirà, salterà questa gara. Impossibile non pensare al mercato e alla voglia di Spinazzola di giocarsi quest'importante chance alla Juventus. Ma l'Atalanta continua a fare muro, vuole rispettare il prestito biennale che scade nel 2018.

L'Atalanta su Laxalt

I nerazzurri resistono ma, nel frattempo, stanno iniziando a pensare al sostituto. Qualora questo lungo braccio di ferro dovesse risolversi in favore della Juventus, l'Atalanta andrebbe su Diego Laxalt. L'esterno uruguaiano del Genoa piace, ma l'operazione ancora non è chiusa. Sarebbe però un sostituto importante, nel caso in cui l'insistenza della Juventus e la voglia di bianconero di Spinazzola dovessero avere la meglio. Intanto l'esterno classe '93 non parteciperà a Valencia-Atalanta, si prevedono quindi giorni importanti per quanto riguarda il suo futuro.