Caricamento in corso...
12 agosto 2017

Calciomercato Juventus, muro del Liverpool per Emre Can

print-icon

Il turco del Liverpool e Matuidi del Paris Saint-Germain restano le alternative preferite, oltre a N'Zonzi, André Gomes e Kovacic. Intanto continua il pressing per Spinazzola, che ieri non era a Valencia nell'amichevole vinta dall'Atalanta contro gli spagnoli

Tante opzioni, nessuna di queste facilmente percorribili. Per questo, in casa Juventus, proseguono le riflessioni sul centrocampista da regalare a Massimiliano Allegri, appena diventato cinquantenne. Confronti interni che non si interrompono nemmeno per questi giorni di avvicinamento alla Supercoppa Italiana, che vedrà in campo Juve e Lazio, finaliste della precedente edizione della Coppa Italia. Il desiderio maggiore è Emre Can, centrocampista del Liverpool. I Reds, che col caso Coutinho hanno dimostrato di non aver bisogno di cedere e di vendere soltanto quando vogliono, sono pronti a blindarlo. Klopp ha spinto molto sia con la società che col giocatore stesso, per convincerlo a rimanere e l’opera diplomatica sembra aver prodotto i dividendi sperati. Dall’Inghilterra addirittura viene ormai esclusa questa ipotesi e l’impressione è che per far vacillare il club inglese sia necessario uno sforzo economico considerevole. Un’altra idea da sempre gradita è Blaise Matuidi, centrocampista del Paris Saint-Germain. I parigini, al momento impegnati in un asse col Monaco per Mbappé e Fabinho, vorranno prima mettere a segno questi grandi colpi per poi procedere alla cessione del centrocampista, che già da un anno non aspetta altro che il suo passaggio alla Juventus. Le altre alternative rispondono ai nomi già noti di N’Zonzi, André Gomes e Kovacic.

Spinazzola, mancata convocazione

L’ultimo rinforzo potrebbe essere il ritorno di Leonardo Spinazzola, sul quale Allegri si espresso in modo chiaramente favorevole. Indizi sull’eventuale cessione, da parte dell’Atalanta che avrebbe dovuto tenerlo un altro anno, sono arrivati nella giornata di ieri con la mancata convocazione del giocatore per l’amichevole vinta a Valencia. Tuttavia la trattativa resta difficile nonostante il pressing della Juve. Di certo, se ci fossero margini più decisi nell’operazione che coinvolge Atalanta e Genoa per l’acquisto di Laxalt, aumenterebbero le probabilità di partenza per Spinazzola. In uscita, Untersee interessa a Brescia ed Empoli.