user
12 agosto 2017

Lazio, Keita non convocato. Su Twitter: "Per me disagio psicologico"

print-icon

L'attaccante senegalese non ha preso bene la decisione dei biancocelesti di non convocarlo per la finale di Supercoppa italiana contro la Juve. Su Twitter: "La decisione, estranea a criteri sportivi, mi crea un disagio del quale non so valutare adesso le conseguenze"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Nella conferenza stampa del pomeriggio alla vigilia della finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus, l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi aveva detto: "Keita? Guardo negli occhi i miei giocatori, avrà una chance solo se darà il 100 %". In serata la notizia della mancata convocazione dell’attaccante senegalese, al centro di un vero e proprio intrigo di mercato con la Juventus pronta a fare l’accelerata decisiva per prenderlo e altre squadre, come Inter e Monaco, interessante a distanza. Pochi minuti dopo l’ufficializzazione dei convocati biancocelesti, con un tweet, Keita ha attaccato la sua squadra, lasciando intravedere una rottura: "La mancata convocazione per la finale di Supercoppa mi ha profondamente amareggiato. E’ la prima partita importante della stagione, per la quale mi ero preparato e mi sono fatto trovare pronto. La decisione della società, evidentemente estranea a criteri puramente sportivi, mi crea un disagio psicologico del quale non so valutare adesso le conseguenze".

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI