user
15 agosto 2017

Calciomercato Inter, confronto con Kondogbia: addio più vicino

print-icon

Il francese si è presentato per la seduta al centro sportivo dei nerazzurri, ma si è allenato a parte. Confronto di un'ora con Spalletti, Ausilio e Gardini. Resta viva l'ipotesi di uno scambio con Joao Cancelo

Calciomercato l'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 1

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Stavolta… Kondogbia c’è. Si è presentato ad Appiano Gentile e svolgerà un lavoro a parte. Dopo aver "disertato" la seduta di qualche giorno fa - forzando la mano per un suo trasferimento al Valencia - il francese si è recato al centro sportivo dell’Inter, dove in mattinata i nerazzurri sono a lezione sulla Var. Nel pomeriggio l'allenamento vero e proprio. Kondogbia c’è, ma prima... il futuro: la trattativa col Valencia è tutt’altro che naufragata. Anzi. Sempre viva. C'è stato un confronto di un'ora con Spalletti, Ausilio e Gardini. Un incontro per decidere il futuro, col Valencia sempre lì. Contatti continui e un’ultima proposta, uno scambio con Joao Cancelo - terzino portoghese classe ’94, rapido e veloce - a cui l’Inter sta pensando. Il Valencia, infatti, non ha la forza necessarie per chiudere un’operazione come quella di Kondogbia a titolo definitivo, quindi sta lavorando su uno scambio di prestiti inserendo l’ex Benfica come contropartita tecnica. Kondogbia ha parlato con la dirigenza nerazzurra e poi è andato via per una commissione, prima dell'allenamento (svolgerà una seduta a parte). Il tutto in attesa della decisione finale riguardo il suo futuro: il francese, però, è al passo d'addio.

L'idea scambio di prestiti Kondogbia-Cancelo

Tutti i video di calciomercato

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI