user
30 agosto 2017

Calciomercato Inter, si tratta per Karamoh. E Sabatini non molla...

print-icon

Nerazzurri intenzionati a strappare al Caen il talento classe 1998: non c'è ancora l'intesa sulle modalità di pagamento, ma c'è ottimismo per poter chiudere nelle ultime ore di mercato. Il giocatore intanto 'ci spera' su Instagram. L'intermediario dell'affare, Damiani: "L'Inter le sta provando tutte". Ausilio: "Manca ancora un giorno". Sabatini: "L'ultima notte di mercato è lunghissima"

Per l'ultimo giorno del mercato copertura totale dalle 8 alle 24 su Sky Sport: tv, sito, social. Dalle 10 alle 12 live streaming su skysport.it: la squadra mercato risponderà alle vostre domande

Ultime ore di lavoro e ricerca per l'Inter. In un pomeriggio segnato dall'esito degli esami strumentali per l'infortunio di Cancelo, che starà fuori dalle cinque alle sei settimane. E per questo i nerazzurri continuano il pressing per Karamoh, talento del Caen per il quale però manca ancora l'intesa riguardo alle modalità di pagamento con il club francese. In particolare, l’Inter vorrebbe chiudere con un prestito con obbligo di riscatto, ma in questo modo Karamoh dovrebbe rinnovare con il Caen avendo un solo anno di contratto. Ieri sera le parti avevano trovato l'accordo sulle cifre, 6 milioni di euro. Oggi, inoltre, nel pomeriggio c'era stata un'importante accelerata. Ma lo stallo degli ultimi minuti ha rallentato la chiusura dell'operazione,  con il giocatore comunque pronto a prendere il primo volo per Milano in caso di accordo finale. La volontà di chiudere comunque c'è e le parti continueranno a trattare nelle prossime ore.

Ausilio: "C'è ancora tempo". E Karamoh spera su Instagram...

Contatti che durano da settimane, ma ora la società nerazzurra - anche in virtù dell’infortunio del neo acquisto Joao Cancelo (5-6 settimane di stop) - sta provando ad accelerare: offerta migliorata nelle ultime ore da 5 milioni a 6 più bonus. Intanto le parti stanno cercando di risolvere gli ultimi punti sulle modalità pagamento. Con la trattativa pronta a sbloccarsi nelle prossime ore. Il tutto per un giocatore pieno di estro e voglia di stupire. Veloce e versatile. A confermare la volontà di chiudere l'affare è stato anche il direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio, che così ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Si continua a lavorare per Karamoh. Abbiamo un giorno. Difensore? Lavoriamo su tutto. C'è un giorno, si possono fare tante cose". A fare eco al ds è stato anche Walter Sabatini: "Dobbiamo finire il lavoro. C'è tutta la notte davanti e l’ultima notte di mercato è una notte lunghissima". L'intermediario dell'operazione con il Caen, Damiani, intanto: "La situazione per Karamoh si è ricomposta. Non sono più pessimista, l'Inter le sta provando tutte. Giovedì vedremo: Karamoh vuole Inter e Inter vuole Karamoh". E questo desiderio è stato intanto reso pubblico anche dal giocatore con una story su Instagram...

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI