user
05 settembre 2017

Calciomercato Milan, il Trabzonspor rilancia per Sosa

print-icon

Il Trabzonspor fa sul serio per Sosa, aumentando l'offerta economica al giocatore dopo il rifiuto ricevuto alla precedente proposta. Il 'Principito', con il contratto in scadenza con il Milan nel 2018, questa volta sembra orientato verso il sì

Il Trabzonspor non molla José Sosa. Dopo il no ricevuto nei giorni scorsi, il club turco continua a tenere viva la trattativa per il centrocampista di proprietà del Milan. Rifiutata l’offerta di cinque milioni a stagione per tre anni, con i primi cinque pagati alla firma del contratto, Sosa sembra adesso essere tentato dalla nuova proposta del Trabzonspor che ha aumentato la cifra da corrispondere al giocatore classe ’85. Resta solo da trovare l’intesa con l’argentino, visto che l’accordo tra club è già stato raggiunto sulla base di sei milioni di euro da versare nelle casse rossonere. Una cifra di tutto rispetto per un calciatore in scadenza a giugno 2018. In queste ore è attesa la risposta definitiva di Sosa che, a questo punto, sembra orientato a dire sì al Trabzonspor, trasferendosi così in Turchia dove il mercato chiuderà il prossimo sette settembre.

Il precedente rifiuto

Nuova offensiva dunque del Trabzonspor per Il 'Principito’, che aveva deciso di rimanere al Milan nonostante un contratto in scadenza nel 2018 ed un'importantissima offerta ricevuta dal club turco. Sul piatto ben 5 milioni di euro l'anno per i prossimi tre anni, con cinque milioni alla firma e dieci successivamente. Adesso però le carte in tavola sono cambiate e il calciatore sembra orientato a tornare in Turchia, Paese che aveva lasciato l’estate scorsa dicendo addio al Besiktas per trasferirsi al Milan. Dopo un anno, Sosa è pronto a compiere il percorso inverso, provando a giocarsi le sue carte lontano dall’Italia e dall’ambiente rossonero, dove difficilmente avrebbe trovato lo spazio che potrà ritagliarsi in Super Lig.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI